Basket, per una manciata di punti Marsala sconfitta nella trasferta trapanese

Dopo quaranta minuti la gara si è conclusa a favore dei padroni di casa per soli 5 punti di vantaggio (59 – 54)

Si è giocato nell’anticipo di sabato il derby tra la Nuova Pallacanestro Marsala e i cugini della Virtus Trapani. Dopo quaranta minuti in cui nessuna delle due squadre ha giocato al massimo delle loro possibilità, la gara si è conclusa a favore dei padroni di casa per soli 5 punti di vantaggio (59 – 54). La Nuova Pallacanestro Marsala mancava del contributo di Giorgio Maggio, ancora assente dal campo dopo l’infortunio della settimana scorsa ma anche tra le fila della Virtus si notavano assenze di rilievo.

I lilibetani però non hanno saputo approfittare della situazione come avrebbero dovuto.

I padroni di casa hanno così guidato quasi tutta la gara. Quando si va alla pausa lunga Marsala è sotto di 12 (36 – 24) poi finalmente, nel terzo periodo, qualcosa cambia: grazie ad un po’ di grinta e di concentrazione in più, Frisella e compagni riescono a recuperare. A tre minuti dalla fine della gara, i marsalesi riescono anche a portarsi avanti di 2. Ma l’entusiasmo purtroppo ha giocato un brutto scherzo ai lilibetani che, a causa di qualche scelta troppo affrettata, si fanno superare nuovamente dai cugini della Virtus, più lucidi e concentrati, che si guadagnano così i due punti della vittoria.

Parziali: 24-16, 12-8, 4-10, 19-20

PARZIALE PRIMO TEMPO: 36-24

VIRTUS TRAPANI: SCHIFANO V. 1 – GENOVESE 6 – DI VITA 8 – COSTA 0 – LEONE 12 – SCHIFANO D. N.E. – PERRONE 12 – SCHIFANO A 8 – CARDELLA N.E. – BRUNO N.E. – POLLINA 12 – NICOSIA 0.

NUOVA PALLACANESTRO MARSALA: CUCCHIARA 4 – PARISI N.E. – ARCHITETTO N.E. – RUSSO 7 – FRISELLA 13 – RIZZO 19 – CATALANO 5 – MAGGIO N.E. – COLICCHIA 4 – LICARI 2.

views:
167
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Dopo quaranta minuti la gara si è conclusa a favore dei padroni di casa per soli 5 punti di vantaggio (59 – 54)
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive