La C.I.A. chiede il ripristino a Petrosino di un servizio essenziale, la Soat

Enzo Maggio: "Non vedo il motivo di questa ostilità. Come mai un servizio importante ed essenziale non è presente?"

Al Signor sindaco del comune di Petrosino

Nell’attesa dell’importante riunione a carattere nazionale che si terrà a Petrosino il prossimo 19 dicembre, sui problemi importanti e vitali della vitivinicoltura locale, della quale sarà data ampia divulgazione a tutti gli operatori agricoli, la C.I.A. insiste nel chiedere il ripristino a Petrosino di un servizio essenziale, ovvero la SOAT.

Oggi Petrosino è il territorio non solo delle viticoltura, ma anche della produzione dell’ortofrutta, del limoneto, il territorio delle coltivazioni in serra, e dei vivai viticoli più grande della Sicilia occidentale. Ci sono 2 grosse cantine che insieme ammassano oltre 800 mila quintali di uva.

Mi chiedo come mai un servizio importante ed essenziale non debba essere presente, oltretutto la regione Siciliana paga gli stipendi a questi operatori. Se il comune concede i locali a titolo gratuito, non vedo il motivo di questa ostilità. Quando nel passato, gli uffici SOAT erano aperti a Petrosino, servivano anche gran parte della popolazione marsalese delle borgate di: Strasatti, Cuore di Gesù, Terrenove …risultando comodo per gli stessi operatori agricoli il fatto di potersi recare nel territorio petrosileno, molto prossimo alle suddette contrade.

Con l’auspicio che il sindaco di Petrosino e la sua amministrazione, molto attenti alle problematiche agricole, possano concedere dei locali idonei per riprendere l’attività della SOAT. (tra queste: corsi per i patentini, corsi di sicurezza, ecc).

L’Assessore Regionale all’agricoltura, Antonello Cracolici, ha dimostrato tanto impegno su altre questioni vitali del comparto agricolo siciliano, si spera che si adoperi anche per autorizzare la riapertura degli uffici SOAT a Petrosino.

Enzo Maggio
Responsabile CIA (Confederazione Italiana Agricoltori)

views:
950
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Enzo Maggio: "Non vedo il motivo di questa ostilità. Come mai un servizio importante ed essenziale non è presente?"

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive