Ripartono Marsala Yacht Resort ed ex Valtur: portano 545 posti

42,2 milioni di euro di agevolazioni su 62 d'investimenti. La firma alla presenza del ministro per lo Sviluppo economico Calenda e dell'assessore alle Attività produttive della Regione siciliana, Lo Bello

Firmati stamane i contratti di sviluppo per l’approdo turistico Marsala Yacht Resort e per il Villaggio Albergo di Pollina, ex Valtur – progetto di Aeroviaggi. La firma – alla presenza del ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda e dell’assessore alle Attività produttive della Regione siciliana, Mariella Lo Bello – garantisce l’occupazione di 86 lavoratori per il primo progetto e di 459 per il secondo.

Gli investimenti sono di 25 milioni di euro per la struttura del Palermitano – con agevolazioni pari a 14,2 milioni – e 37 milioni per quella marsalese, con 28 milioni di agevolazioni concesse.

views:
2611
ftf_open_type:
kia_subtitle:
42,2 milioni di euro di agevolazioni su 62 d'investimenti. La firma alla presenza del ministro per lo Sviluppo economico Calenda e dell'assessore alle Attività produttive della Regione siciliana, Lo Bello
MarsalaLive