Marsala, cade con lo scooter e muore un ragazzo di 20 anni

L'incidente è avvenuto ieri sera, nei pressi della chiesa di Santo Padre delle Perriere. Si è spezzato la colonna vertebrale all'altezza del collo

Marsala – Un giovane di circa 20 anni, del quale ancora non si conoscono le generalità, è morto ieri sera (venerdì 13 gennaio) in contrada Santo Padre delle Perriere a Marsala, nei pressi della chiesa parrocchiale (tra le contrade Sant’Anna e Pastorella) a seguito della caduta dal suo scooter grigio. E’ accaduto intorno alle ore 23. Lo scooterista (molto probabilmente non italiano) è morto sul colpo. Si è spezzato la colonna vertebrale all’altezza del collo. Il corpo della giovane vittima è rimasto sull’asfalto per diverso tempo, avvolto in una coperta termica, per i primi accertamenti, in attesa del magistrato.

Il giovane non indossava il casco. A provocare la caduta potrebbe essere stata una buca, l’asfalto reso viscido dalla pioggia… Quando l’ambulanza è arrivata sul posto era ormai troppo tardi. Sull’incidente indagano i carabinieri che sono rimasti fino a tarda notte sul posto. Le forze dell’ordine stanno consultando con attenzione le immagini di video sorveglianza delle case del territorio per capire se il giovane viaggiava da solo oppure, era in compagnia di altre persone. Strade bloccate e tanta gente “curiosa” presente.

views:
9974
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L'incidente è avvenuto ieri sera, nei pressi della chiesa di Santo Padre delle Perriere. Si è spezzato la colonna vertebrale all'altezza del collo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive