Tenta di uccidere figlio e si suicida

Il figlio 29enne ha raccontato ai carabinieri di essere stato colpito mentre dormiva dal padre con alcune coltellate e di essere riuscito a fuggire

Palermo – Giusepppe Buccheri, 60 anni, è stato trovato morto nella sua abitazione in via Corvo a Trabia (Palermo). Ha una ferita da arma da taglio alla giugulare: sarebbe stato lui stesso a suicidarsi dopo avere tentato di uccidere il figlio. A lanciare l’allarme è stato proprio il figlio della vittima, Raffaele, 29 anni, che vive con il padre.

Anche lui è ferito da alcuni colpi di arma da taglio e si trova adesso ricoverato all’ospedale Cimino di Termini Imerese. Il giovane ha raccontato ai carabinieri di essere stato colpito mentre dormiva dal padre con alcune coltellate e di essere riuscito a fuggire.

I militari arrivati in casa hanno trovato Giuseppe Buccheri privo di vita e con una profonda ferita alla gola. Una prima ricostruzione dei carabinieri confermerebbe quanto raccontato dal giovane, anche se sono in corso indagini che al momento non escludono nessuna pista.

views:
5710
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il figlio 29enne ha raccontato ai carabinieri di essere stato colpito mentre dormiva dal padre con alcune coltellate e di essere riuscito a fuggire
MarsalaLive