Giornata difficile per la Nuova Pallacanestro Marsala

"Abbiamo sofferto per il gap fisico e tecnico. Il primo quarto è andato bene ma quando gli avversari hanno iniziato a giocare a zona..."

Marsala – Una giornata difficile quella vissuta ieri dalla Nuova Pallacanestro Marsala che, nella gara giocata tra le mura amiche del PalaMediPower, ha ceduto al GM Basket Academy arrivato da Palermo. L’incontro, valido come terza giornata di ritorno, è finito 55–76 lasciando ai marsalesi l’amaro in bocca per non aver difeso il campo come dovuto e per non essere riusciti ad opporsi con determinazione al gioco avversario.

Eppure la gara era iniziata con il piede giusto. Il primo quarto, giocato quasi tutto punto a punto, ha visto anche primeggiare i giovani di coach Peppe Grillo che si sono imposti raggiungendo un incoraggiante + 8. Peccato però che, quasi sul finire, i palermitani sono riusciti a recuperare lo svantaggio e a chiudere il periodo avanti di uno: 22–23.

Il colpo più duro però arriva nel secondo quarto. Per tutta la prima metà del periodo, i lilibetani si mostrano incapaci di agire di fronte alla pressione avversaria e incassano un break di 13 punti che non riusciranno più a recuperare. Solo 8 i punti totalizzati in questo quarto che si chiude così a netto vantaggio avversario: 30–43.

Il terzo quarto vede i padroni di casa sempre in difficoltà ma negli ultimi minuti uno scatto d’orgoglio permette un parziale recupero. Nonostante la buona volontà e l’entusiasmo dei tifosi, il gap accumulato pesa sul risultato. Il periodo finisce 45–57.

Gli ultimi dieci minuti passano senza che i marsalesi riescano ad uscire dalla situazione in cui si trovano impantanati. Il fischio dell’arbitro ferma la gara sul 55–76 aggiudicando i due punti della vittoria agli ospiti palermitani.

“Abbiamo sofferto per il gap fisico e tecnico – spiega l’assistente allenatore, Nanni Cucchiara – Il primo quarto è andato bene ma quando gli avversari hanno iniziato a giocare a zona, i nostri giovani, che nelle giovanili non usano questo tipo di gioco, non hanno saputo più attaccare. Purtroppo continuiamo a ripetere gli stessi errori. La reazione d’orgoglio avuta dopo non è stata sufficiente a compensare lo svantaggio accumulato”.

Domenica prossima invece i marsalesi saranno impegnati ad Alcamo contro i locali della Libertas. Oggi alle 20.00 invece l’Under 18 sarà impegnata nella gara interna contro la Virtus Trapani.

Parziali: 22 – 23, 8 – 20, 15 – 14, 10 – 19

Nuova Pallacanestro Marsala: Cucchiara 6, Architetto 0, Russo 16, Montalbano 0, Frisella 12, Longo 0, Rizzo 13, Catalano 0, Maggio 8, Colicchia 0, Licari n.e.

GM Basket Academy: Lupo 0, Cerasola S. 0, Guastella 14, Biondo 15, Sorce 8, Mazza 14, Lanfranchi 13, Cucchiara 0, Giallombardo 2, Cerasola M. 1, Musmeci 9, Musicò 0.

views:
565
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Abbiamo sofferto per il gap fisico e tecnico. Il primo quarto è andato bene ma quando gli avversari hanno iniziato a giocare a zona..."
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive