Marsala, Arturo Galfano: “Pratiche di indennizzo inevase. Danno all’erario”

"Attivarsi e dare incarico ai dipendenti affinché vengano esaminate, con la dovuta urgenza, le pratiche inevase da mesi. Si rimane in attesa di sollecito riscontro"

Al Dirigente del Settore LL.PP., ing. Francesco Patti
Al Sindaco, dott. Alberto Di Girolamo
All’Assessore ai LL.PP., ing. Salvatore Accardi

 

Marsala – Premesso che ogni anno il Consiglio Comunale viene chiamato ad approvare innumerevoli debiti fuori bilancio riguardanti gli infortuni che subiscono i cittadini marsalesi per le precarie condizioni del manto stradale o dei marciapiede;

Considerato che nella maggior parte di questi debiti l’importo da liquidare viene aumentato per competenze legali e per interessi dovuti al ritardato pagamento ed ancora che molti contenziosi potrebbero essere diminuiti nell’importo da corrispondere con dei concordati quando è palese il danno provocato;

Verificato che attualmente giacciono negli Uffici del Settore LL. PP., competente all’esame di dette pratiche, centinaia di richieste di indennizzo che non vengono esaminate per problematiche inerenti ai dipendenti degli stessi uffici (rifiuto dell’esame delle pratiche da parte di qualche funzionario che si ritiene svantaggiato nel suo carico di lavoro);

Si invita la S.S., per evitare un inutile aumento di somme (cosiddetti debiti fuori bilancio) e un consequenziale danno economico per le casse comunali, di attivarsi e dare incarico ai dipendenti affinché vengano esaminate, con la dovuta urgenza, le pratiche inevase da mesi. Si rimane in attesa di sollecito riscontro.

Dott. Arturo Galfano
Vice Presidente del Consiglio

views:
647
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Attivarsi e dare incarico ai dipendenti affinché vengano esaminate, con la dovuta urgenza, le pratiche inevase da mesi. Si rimane in attesa di sollecito riscontro"
MarsalaLive