C’è del nuovo al Pascasino: il Pascanews!

"L’iniziativa è stata promossa e sostenuta con entusiasmo dalla prof.ssa Anna Maria Angileri, già molto attiva in tutti quei progetti che mirano a coinvolgere i giovani e la cittadinanza nella formazione..."

Marsala – Il Pascanews si presenta come un giornalino d’istituto colorato e “fresco”, espressione della voce degli studenti libera da consegne scolastiche, ma pur sempre legata alla vita dell’istituto, con qualche spazio riservato agli insegnanti che vorranno collaborare. Il nuovo formato non vuole riprendere la veste seriosa del tabloid e, quindi, si distingue da precedenti esperienze.

Questa vuole essere, nelle intenzioni, un’esperienza che non si fermi al numero pilota. Ci si propone, infatti, di pubblicare altre edizioni sfruttando le risorse tecnologiche a disposizione, più snelle e di facile attuabilità rispetto alle copie cartacee. Senza velleità e con leggerezza i ragazzi del nostro istituto si sono cimentati nello scrivere e commentare quel che sta a loro a cuore come studenti e come persone che vivono in questa realtà, con il proposito di esserne un po’ protagonisti attivi e pensanti, non solo semplici spettatori.

La pubblicazione, per il momento esclusivamente on line, prevede diverse sezioni, contraddistinte da diversi colori nell’impaginazione, che vanno dalla cronaca scolastica alla riflessione su tematiche locali o di rilevanza nazionale, dalle pagine culturali all’intrattenimento. Non mancano articoli in lingua straniera ed altri dedicati a problematiche e iniziative di rilevanza sociale. Tutto nello spirito dei vari indirizzi del liceo Pascasino.

L’iniziativa è stata promossa e sostenuta con entusiasmo dal Dirigente Scolastico del Liceo Pascasino, prof.ssa Anna Maria Angileri, già molto attiva in tutti quei progetti che mirano a coinvolgere i giovani e la cittadinanza nella formazione di una coscienza civica consapevole dei propri diritti e doveri. Il progetto, oltre che dal Dirigente Scolastico Angileri, é sostenuto dalle professoresse Antonella Andolina e Roberta Maltese.

Tale intraprendenza non è stata dunque mal indirizzata, se pure consideriamo il risultato di questa prova, formativa anche sul piano prettamente umano. Se pure qualcuno vi coglierà qualche sbavatura, si potrà pur perdonare a dei ragazzi che intraprendono un’esperienza nuova e in buona parte autonoma. [La redazione del Pascanews]

La pagina Facebook PascaNews: clicca qui

views:
978
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"L’iniziativa è stata promossa e sostenuta con entusiasmo dalla prof.ssa Anna Maria Angileri, già molto attiva in tutti quei progetti che mirano a coinvolgere i giovani e la cittadinanza nella formazione..."
MarsalaLive