Il marsalese Giuseppe Pocorobba fa la parte del leone al Satiro Cup

Miglior atleta della manifestazione, Pocorobba ha vinto la gara singolare kata (forme), è arrivato secondo nel kumitè (combattimento), ha trascinato la compagine Siciliana...

Si è svolto a Mazara del Vallo presso il Palazzetto dello sport, la prima edizione del Satiro Cup, gara interregionale di karate. La grossa manifestazione patrocinata dall’amministrazione Comunale e dall’assessore allo sport Billardello ha visto la partecipazione di ben 200 atleti, provenienti da tutta l’isola, con una trentina di presenze dalla Toscana.

Di rilievo le presenze di tecnici Toscani, aderenti come gran parte dei partecipanti all’Endas ente di promozione sportiva e Etsia (education through sport Instructors Association) con sede a Bruxelles. Bellissima la gara, senza incidenti, con un clima sempre rispettoso tra atleti e verso tutti i giudici di gara.
Il clou della manifestazione è stata la gara a squadre tra Sicilia e Toscana, vinta dalla Sicilia, i ragazzi erano guidati dal Maestro Tony Guagenti di Palermo.

Nonostante l’alto livello tecnico, specialmente dei Toscani, la parte del leone l’ha fatta, il Maestro Giuseppe Pocorobba, Marsalese che insegna a Mazara del Vallo alla Bushido Academy e allievo del Maestro Vito Genna. Giuseppe Pocorobba ha vinto la gara singolare kata (forme), è arrivato secondo nel kumitè (combattimento), ha trascinato la compagine Siciliana alla conquista del trofeo a squadre, vincendo anche il premio come miglior atleta della manifestazione.

Giuseppe-Pocorobba-Satiro Cup-karate-vito-genna-mazara

views:
1794
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Miglior atleta della manifestazione, Pocorobba ha vinto la gara singolare kata (forme), è arrivato secondo nel kumitè (combattimento), ha trascinato la compagine Siciliana...
MarsalaLive