Vittoria non semplice anche se meritata per il Marsala Futsal

Campionato di serie C2 di calcio a cinque, 16^ giornata. Marsala Futsal – Mistral Carini 5-3. In classifica il Marsala con trentasei punti riconquista la vetta insieme al Monreale

Marsala – Vittoria non semplice anche se meritata per il Marsala Futsal quella di sabato pomeriggio contro il Mistral Carini ottenuta con il punteggio di 5-3. L’incontro valido per la terza giornata di ritorno ha riservato agli uomini di Mister Bruno parecchie insidie, soprattutto, perché la formazione ospite era ben chiusa e compatta nella propria metà campo e ha agito di rimessa e nelle poche occasioni avute ha anche trovato la via del goal.

Il Marsala, invece, nonostante avere tenuto sempre in mano il pallino del gioco ha trovato enormi difficoltà nel fare breccia tra le maglie grigie del Carini, aggirate solo grazie allo schieramento del portiere di movimento. Dopo il primo tempo chiuso sull’uno pari, con gli azzurri costretti a rincorrere il goal di Piscitelli, pareggiato da Alagna allo scadere di tempo, nella ripresa grazie a un ispiratissimo Pellegrino, autore di una tripletta e alla rete in mischia di Anteri sono riusciti a controbattere alla doppietta di Giuliano e portare a casa tre punti pesanti.

In classifica il Marsala con trentasei punti riconquista la vetta insieme al Monreale che impegnata sul campo dello Studio De Santis. per varie vicissitudini, si è visto sospendere la propria partita al ventiquattresimo della ripresa, sul risultato di due pari, per cause ancora da chiarire. Per tanto il risultato della gara è al vaglio del giudice sportivo che in settimana si pronuncerà sull’esito finale.

Sabato prossimo per il Marsala vi sarà una trasferta insidiosa sul campo del Palermo C5, reduce della sconfitta a Partinico e di un periodo poco felice.

“Quello che succede negli altri campi a noi deve riguardare poco – ha affermato il tecnico Bruno a fine gara – dobbiamo lottare con le nostre forze e come con il Carini provare ogni arma a nostro favore per portare a casa la vittoria. Il portiere di movimento – ha continuato il Mister – ci sta dando i frutti sperati in situazioni di difficoltà ma sarebbe ora che evitassimo di ricorrere a questo espediente”.

Il tabellino della gara
Marsala Futsal: Angileri, Alagna, Anteri, Chirco, Trotta, Milazzo, Figuccio, Pellegrino, Patti, Pizzo, Bonsignore, Ajello. Allenatore Enzo Bruno;

Mistral Carini: Ziletti, Lombardo, Piscitelli, Giammanco Buffa, Giammanco, Naccari, Brunetto, Giuliano, Cascino. Allenatore Salvo Naccari;

Arbitro: Giseppe Sicurella della sezione di Agrigento;
Reti: 15´ Piscitelli (C), 23´ Alagna (M), 34´, 50´ e 56´ Pellegrino (M), 37´ e 52´ Giuliano (C), 55´ Anteri (M);
Ammoniti: 21´ Patti (M), 22´ Giuliano (C) e Alagna (M), 40´ Brunetto (C).

views:
566
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Campionato di serie C2 di calcio a cinque, 16^ giornata. Marsala Futsal – Mistral Carini 5-3. In classifica il Marsala con trentasei punti riconquista la vetta insieme al Monreale

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...
MarsalaLive