Prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti: arrestato 55enne

L'uomo annovera svariati pregiudizi penali e di polizia per reato in materia di stupefacente e altro

Mazara del Vallo – Nel primo pomeriggio ieri, nell’ambito di un’operazione di polizia per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, predisposta a seguito di mirate attività di prevenzione generale e controllo del territorio nella periferia di Mazara del Vallo, personale della Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S.e personale della Squadra Mobile della Questura di Trapani ha proceduto ad effettuare una perquisizione personale, ex art. 103, comma 3, del D.P.R. n. 309/1990, a carico di Giuseppe Mucaria, cittadino mazarese di 55 anni che annovera svariati pregiudizi penali e di polizia per reato in materia di stupefacente e altro.

Da diversi giorni, infatti, la zona circostante al centro storico, era stata oggetto di mirati servizi di appostamento ed osservazione a causa dei numerosi movimenti sospetti di persone, specie nelle ore serali e notturne, che hanno indotto a ritenere che lì potesse svolgersi un’intensa e frequente attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Giuseppe Mucaria è stato approcciato nel momento in cui stava effettuando all’interno di un esercizio commerciale di Bar una consegna di droga a un soggetto tossicodipendente non meglio identificato. Tale attività di polizia giudiziaria ha dato esito positivo in quanto ha permesso di rinvenire del denaro e della sostanza stupefacente del tipo cocaina gia suddivisa in dose e altra sostanza ancora da tagliare e confezionare.

Conseguentemente, Giuseppe Mucaria è stato tratto in arresto poiché sorpreso nella flagranza del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, ai sensi dell’art. 73, comma 1, del D.P.R. N. 309/1990. Come da disposizioni impartite dall’A.G. competente, completata la redazione degli atti di polizia giudiziaria, il soggetto arrestato è stato condotto presso la sua abitazione, ove è stato posto in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

L’odierno arresto si inserisce in un complesso ed articolato filone operativo, già intrapreso da alcune settimane dai Poliziotti del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo, volto a contrastare con determinazione il fenomeno della diffusione delle droghe pesanti a Mazara del Vallo. Sotto tale profilo, sono stati già effettuati numerosi controlli sui punti nevralgici del territorio, sfociati in alcuni casi in perquisizioni personali che hanno permesso, nel decorso anno 2016, di contestare a diversi soggetti la violazione amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. n. 309/1990. Particolare attenzione è costantemente rivolta ai luoghi di aggregazione, capaci di attrarre numerosi giovani e giovanissimi di questo centro.

views:
3110
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L'uomo annovera svariati pregiudizi penali e di polizia per reato in materia di stupefacente e altro
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive