Leonardo Di Caprio diventa Joe Petrosino, il poliziotto antimafia ucciso a Palermo

Il poliziotto italo americano Joe Petrosino è impegnato a combattere una serie di crimini inarrestabili che portano la firma della Mano nero di don Vito Cascio Ferro

Leonardo Di Caprio vestirà i panni di Joe Petrosino nell’adattamento di “The Black Hand”, libro di prossima pubblicazione scritto da Stephen Talty. Lo riferisce il magazine “Deadline”. Si tratta di un romanzo ambientato nella New York City di inizio ‘900, dove il poliziotto italo americano Joe Petrosino è impegnato a combattere una serie di crimini inarrestabili che portano la firma della Mano nero di don Vito Cascio Ferro.

Le sue ricerche lo porteranno fino a Palermo, dove verrà ucciso dalla mafia a colpi di pistola, il 12 marzo del 1909, in piazza Marina. Il film sarà prodotto dallo stesso DiCaprio con la sua Appian Way, mentre verrà distribuito dalla Paramount.

views:
985
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il poliziotto italo americano Joe Petrosino è impegnato a combattere una serie di crimini inarrestabili che portano la firma della Mano nero di don Vito Cascio Ferro

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...
MarsalaLive