Marsala, si rinnova il Consiglio direttivo dell’Avis: Isabella Galfano illustra l’attività svolta

"Se da un lato si registra questo dato positivo dall'altro accusiamo una diminuzione delle donazioni rispetto al 2015. Le 209 sacche di sangue in meno lasciano l’amaro in bocca..."

Marsala – Si conclude un altro quadriennio dell’Avis di Marsala, quello a presidenza Galfano. Per il prossimo 18 febbraio è già stata convocata l’Assemblea annuale (nella sede di via G. Bruzzesi, alle ore 9), con all’ordine del giorno anche il rinnovo delle cariche sociali per il periodo 2017/2020.

Isabella Galfano, eletta nel 2012, ha tenuto il suo ultimo Consiglio direttivo dove, nel ringraziare volontari, medici e infermieri – coordinati dal dr. Nunzio Ragona – ha illustrato l’attività portata avanti. Il programma comprendeva diversi obiettivi prioritari, tra i quali l’incremento delle attività di sensibilizzazione alla donazione di sangue e l’aumento del numero dei soci avisini. Il gran lavoro svolto nelle scuole, fianco a fianco con altre Associazioni di volontariato (Aido, Ail, Dialogando con Michele Napoli…), nonché la sponsorizzazione di alcune iniziative (sportive, culturali, ricreative…), ha consentito di avvicinare giovani e meno giovani all’Avis. Prova ne è che – e questo è un altro risultato raggiunto dal Consiglio in carica – i soci donatori sono quasi raddoppiati, passando da 799 (2012) ai 1.436 dello scorso anno, pari ad una percentuale del 79,72%.

“Se da un lato si registra questo dato positivo – afferma Isabella Galfano – dall’altro, assieme al Centro trasfusionale dell’Ospedale Paolo Borsellino, accusiamo una diminuzione delle donazioni rispetto al 2015. Le 209 sacche di sangue in meno (in totale,1.718 nel 2016; ndr) lasciano l’amaro in bocca, considerata la platea di potenziali donatori nella nostra città”.

Su oltre 83 mila abitanti, infatti, i presumibili donatori – vale a dire la fascia d’età compresa tra 18 e 65 anni – sono di poco superiori a 50 mila. Il bassissimo indice nel rapporto popolazione/donatori, ha cause diverse. Al netto di chi non può donare per problemi di salute, accanto agli aspetti culturali o alla semplice “paura dell’ago”, il fatto di non avvicinarsi alla donazione o abbandonarla “trova giustificazioni – scrive la presidente Galfano nella sua relazione conclusiva – in alcuni elementi che io definisco di disturbo al donatore. Tra questi, l’avere abolito gli esami di controllo, facendo venire meno l’aspetto preventivo da sempre legato alla donazione di sangue”.

Da qualche anno infatti, le analisi – talune con esenzione dal pagamento ticket per i donatori – devono essere prescritte dal medico curante. In tal senso, ulteriormente penalizzante è anche il mancato rinnovo della convenzione che consentiva al donatore cinquantenne di eseguire gratuitamente una volta all’anno il PSA. Sia dalla relazione della presidente che da quella del direttore sanitario Claudio Forti, si evince che la fascia d’età con più donatori è compresa tra 46 e 55 anni; quella delle donatrici tra 36 e 45. Rispetto al 2015, aumenta il numero di chi effettua il test – un semplice prelievo – per candidarsi a donare (in totale 530); mentre sono 210 (anche qui un incremento) coloro che hanno donato per la prima volta. Un ultimo dato riguarda la suddivisione per sesso dei donatori. Sia uomini che donne sono costantemente cresciuti nell’ultimo triennio, ma i primi prevalgono sempre: lo scorso anno, le donatrici sono state 308; quasi cinque volte in più (1.436) gli uomini.

views:
1931
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Se da un lato si registra questo dato positivo dall'altro accusiamo una diminuzione delle donazioni rispetto al 2015. Le 209 sacche di sangue in meno lasciano l’amaro in bocca..."

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive