Presto i lavori di messa in sicurezza e di ripristino del lungomare di Tre Fontane

Il lungomare est e ovest di Tre Fontane è stato gravemente danneggiato a causa del fenomeno dell’erosione

Presto prenderanno il via i lavori di messa in sicurezza e di ripristino del lungomare est e ovest di Tre Fontane, gravemente danneggiato a causa del fenomeno dell’erosione. Il Comune di Campobello, ieri, ha infatti indetto la gara per l’affidamento dei lavori che sarà celebrata dalla Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) di Castelvetrano il 21 febbraio 2017. L’importo complessivo delle opere è di 223mila euro.

I lavori consisteranno, in particolare, nella recisione delle parti di sede stradale interessate dal cedimento e nell’insediamento, al di sotto della struttura, di blocchi di calcestruzzo sui quali sarà poi ricostruita la sede stradale e realizzato un muro di contenimento.

Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13 del 20 febbario 2017. L’avviso di gara è stato inserito nella Gazzetta ufficiale n.5 (parte I e II) che sarà in pubblicazione domani, venerdì 3 febbraio 2017. Lo stesso avviso è stato altresì pubblicato il 31 gennaio scorso sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (sezione Servizio Contratti Pubblici). Tutti gli atti di gara sono stati inoltre pubblicati, ai sensi della normativa, all’albo pretorio e sul sito istituzionale del Comune di Campobello, all’indirizzo www.comune.campobellodimazara.tp.it (nelle sezioni Bandi e Avvisi e Appalti e Gare).

«Finalmente, dopo un lungo iter dettato dai tempi della burocrazia e, dunque, della legge – afferma il sindaco Giuseppe Castiglione – l’Amministrazione comunale è in procinto di risolvere anche questa annosa problematica. Speriamo così di garantire la piena vivibilità e la sicurezza della nostra bellissima frazione entro l’inizio della prossima stagione estiva».

views:
612
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il lungomare est e ovest di Tre Fontane è stato gravemente danneggiato a causa del fenomeno dell’erosione
MarsalaLive