Servizio a largo raggio dei Carabinieri: arrestati una 41enne e un 39enne

Massima attenzione nel controllo dei mezzi a due ruote, motocicli e ciclomotori, con l’elevazione di 13 contravvenzioni al Codice della Strada per l’ammontare di oltre 10.000 euro

Castelvetrano – Nella giornata di ieri è stato condotto un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Castelvetrano. L’attività è consistita in un incremento del controllo del territorio, effettuando vari servizi al fine di prevenire e reprimere eventuali condotte illecite. Nell’ambito di tale servizio, nel pomeriggio di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Marinella hanno operato due arresti.

I primi, notando camminare sulla via Campobello all’altezza del distributore “Esso” Anna Maria Modica, 41enne castelvetranese attualmente sottoposta al regime degli arresti domiciliari, l’hanno immediatamente identificata e condotta in caserma, in stato di arresto in flagranza per evasione dal regime cautelare. L’udienza per la convalida e il giudizio direttissimo si terrà nei prossimi giorni presso il Tribunale di Marsala.

Sempre nel primo pomeriggio i militari della Stazione di Marinella hanno eseguito un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala a carico di Vincenzo Alessandro Tristanio, 39enne della frazione Triscina, già noto alle forze dell’ordine e allo stato sottoposto agli arresti domiciliari in altro procedimento penale: lo stesso dovrà espiare la pena detentiva di 4 mesi e 20 giorni di reclusione.

È stata posta massima attenzione nel controllo dei mezzi a due ruote, motocicli e ciclomotori, con l’elevazione di 13 contravvenzioni al Codice della Strada per l’ammontare complessivo di più di € 10.000, oltre al sequestro di uno dei mezzi trovati in infrazione. Si sottolinea l’assoluta indispensabilità della conduzione di mezzi a due ruote utilizzando il casco protettivo, poiché tale pratica – diffusa tra tutte le fasce d’età – oltre a comportare illeciti alla normativa vigente, risulta estremamente pericolosa per la propria incolumità.

views:
2355
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Massima attenzione nel controllo dei mezzi a due ruote, motocicli e ciclomotori, con l’elevazione di 13 contravvenzioni al Codice della Strada per l’ammontare di oltre 10.000 euro
MarsalaLive