Si è insediato il Comitato direttivo della Sezione Anpi “Comandante Petralia”

L’auspicio è che ci sia piena partecipazione, vicinanza, collaborazione, in modo da creare un filo diretto tra la tradizione partigiana e le nuove generazioni

Mazara del Vallo – Giorno 16 febbraio, presso la sede Anpi “Comandante Petralia” di Mazara, via Isola delle femmine 1, si è tenuta la prima riunione con tutti i membri del comitato direttivo. Punto essenziale dell’incontro è stato quello di ribadire lo scopo che l’Anpi di Mazara del Vallo si prefigge, che è stato poi il motivo per cui questo importante presidio istituzionale è stato creato.

Mazara, nelle parole del Presidente Pernice, ha perso la memoria storica delle personalità che pure la dovrebbero rendere fiera ed orgogliosa di un passato così importante sotto il profilo storico e sociale. Bisogna costruire, attraverso l’apporto di tutti, lo spirito e l’orgoglio che in altre zone Italiane viene tributato ai partigiani rendendo loro il doveroso omaggio per ciò che ci hanno donato nei termini della libertà e della speranza. Impegno rivolto in particolar modo agli eredi dei partigiani, con l’augurio che producano, unendosi all’Anpi di Mazara del Vallo, ciò che questi importanti legami familiari hanno lasciato loro in eredità. Un ulteriore invito è rivolto alle scuole, ai giovani, agli insegnanti. Il rapporto tra Anpi e scuole è sancito da convenzioni che danno piena cittadinanza all’Associazione Anpi all’interno degli Istituti scolastici.

L’auspicio è che ci sia piena partecipazione, vicinanza, collaborazione, in modo da creare un filo diretto tra la tradizione partigiana e le nuove generazioni. Nel corso della riunione sono stati soddisfatti anche gli ulteriori adempimenti statutari. Sono state attribuite le cariche interne al comitato direttivo. Dell’Ufficio di Presidenza fanno parte Il Presidente: Giuseppe Pernice I due Vice-Presidente: Leandro Bianco, Responsabile Organizzazione, ed Alessandro Evola, responsabile Amministrativo.

Della Segreteria fanno parte: la prof. Vincenza Vincenza Maria Anselmo, Responsabile Memoria Storica e Formazione, ed Ivano Asaro, Responsabile Comunicazione e Stampa. Gli obbiettivi immediatamente fissati ed in fase di costruzione, di cui si terrà informata la comunità locale, sono la fissazione per il 1° marzo 2017 alle ore 17.30 dell’assemblea plenaria, che si terrà presso la sede di Via Isola delle Femmine n. 1, per eleggere il Collegio dei revisori dei conti. Sin da ora si lavorerà per celebrare nel modo più corposo e significativo possibile il 25 aprile, in un’organizzazione in cui si cercherà di canalizzare le migliori energie cittadine, con l’aiuto di tutte le istituzioni locali.

views:
749
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’auspicio è che ci sia piena partecipazione, vicinanza, collaborazione, in modo da creare un filo diretto tra la tradizione partigiana e le nuove generazioni
MarsalaLive