Atleti della Polisportiva Marsala Doc impegnati da Terni a Siviglia

A Terni ono stati di scena il presidente e il vice presidente della società sportiva marsalese, Filippo Struppa e Michele D’Errico. Ed entrambi hanno fatto una bella gara

Da Terni a Siviglia, passando anche per Monte Cofano, gli atleti della Polisportiva Marsala Doc hanno fatto buona pubblicità ai colori della società e alla città. A Terni (Maratona di San Valentino) sono stati di scena il presidente e il vice presidente della società sportiva marsalese, Filippo Struppa e Michele D’Errico. Ed entrambi hanno fatto una bella gara. D’Errico, alla sua 115° prova tra maratone e ultra, ha tagliato il traguardo con il tempo di 3 ore e 25 minuti, mentre Struppa ha concluso la sua fatica in 4 ore e 14’.

“L’atmosfera che si respira in questa città per questo evento – dice D’Errico – è qualcosa di straordinario; il tifo che i Ternani manifestano ad ogni passaggio dei maratoneti invogliano e incoraggiano gli stessi a fare di più. Il passaggio dalle Cascate delle Marmore è molto suggestivo, il rumore delle loro acque è una fonte di energia che ricarica le membra, sia al primo passaggio, dopo pochi chilometri, che al secondo che volge alla fine. Complimenti all’A.S.D. Amatori Podistica Terni per avere organizzato nel migliore dei modi questa grande manifestazione”.

Sugli impervi percorsi di Monte Cofano (Custonaci), invece, ha fornito un’altra grande prestazione uno degli atleti di punta della Marsala Doc, Pietro Paladino, che nel durissimo EcoTrail (24 km) si è classificato al 6° posto assoluto, nonché al primo nella sua categoria d’età (SM45), con il tempo di 2 ore, 33 minuti e 13 secondi.Una prova di tutto rispetto se si considerano le difficoltà di questa gara (altezza di Monte Cofano: 659 metri sul livello del mare e sentieri irti di difficoltà e piuttosto pericolosi).

Infine, in Spagna, Francesco Laudicina ha partecipato alla Maratona di Siviglia. Nella metropoli andalusa, ricca di storia e di fascino, Laudicina è tornato a percorrere i 42 km e 195 metri dopo il grave incidente di cui è stato vittima lo scorso anno. “Me la sono proprio goduta” ha affermato, raggiante, a fine gara, il simpatico Ciccio Laudicina.

views:
1185
ftf_open_type:
kia_subtitle:
A Terni ono stati di scena il presidente e il vice presidente della società sportiva marsalese, Filippo Struppa e Michele D’Errico. Ed entrambi hanno fatto una bella gara
MarsalaLive