Cambiamo Marsala, Daniele Nuccio: “Riqualificazione quartiere Sappusi”

"Salinella rimane un'area bellissima ma devastata dall'inciviltà di quanti hanno scelto questo luogo per depositare rifiuti e materiali di risulta. Suscita grande tristezza vedere lo stato di abbandono..."

Marsala – Nel constatare l’esito del recente intervento della squadra del verde pubblico e nell’esprimere il mio compiacimento per l’attenzione che nell’ultimo anno è stata riservata ai quartieri ad alta densità abitativa da parte dell’Amministrazione, mi permetto di suggerire alcuni spunti di riflessione frutto di un recente sopralluogo che insieme all’amico Luciano Rosas ho avuto modo di effettuare presso il quartiere Sappusi.

Una delle aree più popolose e che negli ultimi anni ha visto migliorare la propria condizione, frutto soprattutto della sistemazione del parco di salinella.
Tuttavia molto ancora rimane da fare. Proprio salinella rimane purtroppo un’area bellissima ma devastata dall’inciviltà di quanti hanno scelto questo luogo per depositare rifiuti e materiali di risulta. Uno scempio che nel più breve tempo possibile e con grande forze dobbiamo fermare, considerando che questa può diventare una delle aree maggiormente fruite dalla popolazione e dai turisti. Un’area che si affaccia su punta d’alga, che guarda allo stagnone e nella quale nel tempo si è venuta a formare una spiaggia sempre più frequentata.

Favorire l’insediamento di strutture ricettive, assegnare in lotti il parco, sfruttare il regolamento di recente approvazione sull’affidamento degli spazi verdi alle associazioni, promuovere l’installazione di uno spazio riservato ai cani e quanto serve per rivitalizzare e mantenere nel massimo del decoro l’intera area, uno degli obiettivi da mettere in agenda.

Suscita grande tristezza vedere lo stato di abbandono della scuola “Lombardo Radice” e della adiacente “casetta variopinta”. Quest’ultima con somme tutto sommato contenute potrebbe essere restituita al quartiere, con la sistemazione dei campetti da calcio che lì insistono. Pensate come cambierebbe volto l’intera area se riuscissimo a porre le condizioni per ristrutturare la scuola, riqualificare salinella, sistemare il borgo marinaro ormai in definizione, acquisire al patrimonio comunale come ho proposto ormai un anno fa l’aereonautica militare con relativi capannoni Nervi. A questo aggiungo un aspetto relativo alla necessità di favorire la partecipazione democratica nelle decisioni da prendere per salvaguardare una parte così importante del territorio.

Per questa ragione a breve cercherò di mettere in votazione i punti all’o.d.g in Consiglio relativi alla costituzione delle consulte territoriali che si richiamino ai consigli di quartiere e l’avvio dello studio dei quartieri popolari attraverso l’istituzione delle commissioni speciali.

In conclusione, e riconoscendo la mia responsabilità nel non aver dato attuazione all’accesso agli atti precedentemente prodotto (talvolta non è facile seguire tutte le proposte e le iniziative in cantiere) mi farò carico della divulgazione delle risultanze relative all’antenna di trasmissione insistente nei pressi delle due scuole, al fine di valutare l’intensità dell’emissione elettromagnetica.

Daniele Nuccio
Cambiamo Marsala

views:
1534
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Salinella rimane un'area bellissima ma devastata dall'inciviltà di quanti hanno scelto questo luogo per depositare rifiuti e materiali di risulta. Suscita grande tristezza vedere lo stato di abbandono..."
MarsalaLive