Incontro sull’Autismo presso l’Istituto Superiore Rosina Salvo di Trapani

Franco Bizzotto: "Una diagnosi di Autismo, non è la fine del mondo... E' l'inizio di un nuovo mondo". La famiglia del disabile vive con angoscia il momento in cui non sarà più in grado di prendersi cura di lui...

Il 15 febbraio presso il Liceo Economico Sociale Rosina Salvo di Trapani, si è tenuto un incontro con il prof. Franco Bizzotto, presidente della Cooperativa sociale Agorà di Castello di Godego (Treviso) e responsabile del progetto “La casa gialla e il centro sportivo la maggiolina” per adulti con disturbo pervasivo dello sviluppo e autismo.

“Una diagnosi di autismo, non è la fine del mondo, è l’inizio di un nuovo mondo”, è questa la frase che sintetizza il messaggio dell’incontro con il prof. Bizzotto a cui hanno partecipato anche i genitori di alunni con disabilità ed esponenti delle associazione del terzo settore che operano nel campo dell’integrazione sociale.

La Dirigente scolastica, prof.ssa Giuseppina Messina, ha fortemente voluto la presenza delle famiglie in quanto ritiene che il loro coinvolgimento nell’azione educativa svolta dalla scuola sia di fondamentale importanza per il raggiungimento degli obiettivi riguardanti l’inclusione, l’accoglienza, la formazione e la crescita personale.

La finalità di questo incontro è stato quello di guardare la disabilità attraverso il metodo e l’esperienza di Franco Bizzotto, che da anni si occupa di Autismo. La famiglia del disabile vive con angoscia il momento in cui non sarà più in grado di prendersi cura di lui.

“Il nostro desiderio – sostiene Franco Bizzotto – è quello di aiutare i genitori a credere nella possibilità di una vita indipendente per il proprio figlio, fornire loro dei punti di riferimento che diano sicurezza, mettere a disposizione un posto in cui i loro figli possano lavorare sull’acquisizione della loro massima autonomia”. Nuovi orizzonti ci ha lasciato Bizzotto, – dice la Presidente dell’associazione di volontariato “Azione x” Prof.ssa Rosaria Bonfiglio – una nuova progettazione, sarà concretizzata, nel rispetto delle autonomie dove ognuno è diverso e quindi abile in maniera diversa e attraverso la collaborazione famiglia-scuola-associazioni del terzo settore.

views:
1349
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Franco Bizzotto: "Una diagnosi di Autismo, non è la fine del mondo... E' l'inizio di un nuovo mondo". La famiglia del disabile vive con angoscia il momento in cui non sarà più in grado di prendersi cura di lui...
MarsalaLive