Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Serie C1 vicina: altra vittoria netta e convincente del Marsala Futsal

"Avevamo bisogno di tornare a giocare bene e lo abbiamo fatto vincendo, adesso dobbiamo fare attenzione nei prossimi incontri, seguendo alla lettera le direttive del Mister..."

Altra vittoria netta e convincente del Marsala Futsal che s’avvicina sempre più al ritorno in serie C1, stavolta l’avversario è stato l’ostico Villaurea battuto con il punteggio di sei a tre. Immediata e devastante è stata la reazione dei ragazzi di Mister Bruno all’l’opaca prestazione della scorsa settimana contro lo Studio De Santis, imponendosi di forza e autorevolezza sul Villaurea, rimasta seconda in classifica staccata adesso da ben sette punti a quattro giornate dal termine del campionato. Salvo clamorose sorprese, la promozione sembra essere cosa fatta per il Marsala visto che, oltre alle quattro giornate rimaste in calendario, vi è anche il recupero della gara di Pantelleria, quindi ben cinque partite dove capitalizzare il vantaggio acquisito fino a questo momento.

Sabato pomeriggio il Marsala, senza mai ricorrere al portiere di movimento, ha spazzato via ogni dubbio confezionando in sette minuti un micidiale due a zero con le reti messe a segno da Farina e Chirco. Il goal del Villaurea di Colosi al quarto d’ora non è servito per mettere paura ai padroni di casa che hanno continuato a premere sull’acceleratore. Sul finire di tempo, dopo alcune buone occasioni non concretizzate da Chirco, da Pizzo e da Alagna, Cannavò si è rivelato provvidenziale neutralizzando un tiro libero a Lucchese per poi consentire a capitan Trotta di andare a siglare il tre a uno, con il quale si è chiuso il parziale. Nella ripresa è stato sempre il Marsala a dettare i tempo ma a trovare il goal con Lo Monaco sono stati gli ospiti. A Pellegrino, però, sono bastati sette minuti per segnare tre reti che hanno definitivamente spento ogni speranza ai nero-verdi che, sul finale, hanno trovato la rete del definitivo sei a tre con Fava. “Avevamo bisogno di tornare a giocare bene e lo abbiamo fatto vincendo – ha commentato Pellegrino a fine match – adesso dobbiamo fare attenzione nei prossimi incontri, seguendo alla lettera le direttive del Mister a partire dalla prossima gara a Trabia per poi festeggiare a Marsala insieme ai nostri tifosi”.

Il tabellino della gara

Marsala Futsal: Cannavò, Cusumano, Trotta, Anteri, Farina, Figuccio, Milazzo, Chirco, Alagna, Pizzo, Pellegrino, Patti. Allenatore Enzo Bruno.

Villaurea: Costanzo, Fava, Lucchese Alessandro, Colosi, Lucchese Francesco, Tortorici, Mineo, Lo Monaco, Riela, Lo Piccolo, Ruvolo. Allenatore Salvatore Lo Piccolo.

Arbitro: Mario Daniele Luparello della sezione di Agrigento.
Reti: 2’ Farina (M), 7’ Chirco (M), 10’ Colosi (V), 30’+2 Trotta (M), 42’ Lo Monaco (V), 45’, 47, e 49’ Pellegrino (M), 52’ Fava (V).
Ammoniti: 28’ Anteri (M), 53’ Costanzo (V), 60’+1 Lucchese A. (V).
Tiro libero: 29’ Lucchese F. (V), parato da Cannavò.

marsala-futsal-2017

marsala-futsal-2017-

views:
903
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Avevamo bisogno di tornare a giocare bene e lo abbiamo fatto vincendo, adesso dobbiamo fare attenzione nei prossimi incontri, seguendo alla lettera le direttive del Mister..."
MarsalaLive