Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Sparatoria a Petrosino: regolamento di conti? Intimidazione? Avvertimento?

Procedono a ritmo serrato le indagini dei Carabinieri per far luce sulla vicenda. Sarebbero stati una decina i proiettili esplosi con una pistola calibro 9

Petrosino – Nella sparatoria di domenica scorsa al viale “Giacomo Licari” a Petrosino (alle re 20 circa), sarebbero stati una decina i proiettili esplosi. Tutti indirizzati verso il chiosco che si trova a due passi dal Municipio. Procedono a ritmo serrato le indagini dei Carabinieri per far luce sulla vicenda. Il responsabile avrebbe puntato l’arma contro il chiosco ma non ha probabilmente tenuto conto del fatto che se si spara contro una saracinesca i proiettili rimbalzano.

E, di rimpallo, alcune pallottole hanno ferito (di striscio) un ragazzo e una ragazza, Ruben e Manuela. Entrambi sono stati medicati al pronto soccorso del “Paolo Borsellino” di Marsala. Un terzo adolescente si è procurato delle lievi lesioni perché correndo (per la paura) è caduto. In quel momento tra il chiosco, la piazza e il viale c’erano almeno 300 ragazzi.

I tre ragazzi feriti non erano, sicuramente, l’obiettivo di chi ha sparato (poteva essere anche più di uno), ma si sarebbero casualmente trovati sulla direttrice dei colpi, mentre il vero obiettivo è stato mancato. Chi ha sparato ha voluto lanciare un messaggio inequivocabile, avendo puntato l’arma (una pistola calibro 9) e fatto fuoco contro il chiosco. Se avesse indirizzato l’arma verso la folla dei ragazzi presenti, le conseguenze potevano essere davvero tremende.

Regolamento di conti? Una intimidazione? Un avvertimento? Intanto le indagini continuano a 360°, sono ininterrottamente impegnati da domenica sera i carabinieri della stazione di Petrosino e i colleghi della Compagnia di Marsala. Si cerca di trovare il movente e l’esecutore della sparatoria. Si cerca anche di capire se ad un certo punto è andata via la corrente elettrica o qualcuno ha spento la luce volutamente prima degli spari. Le indagini dei militari dell’arma, intanto, escludono come obiettivo l’Amministrazione comunale. Si tende a escludere, inoltre, l’aggravante di situazioni legate alla criminalità organizzata.

Far west a Petrosino, sparatoria al Viale: due i feriti

 

views:
7491
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Procedono a ritmo serrato le indagini dei Carabinieri per far luce sulla vicenda. Sarebbero stati una decina i proiettili esplosi con una pistola calibro 9
MarsalaLive