Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, ragazzo 24enne si butta dal quarto piano: è in condizioni disperate

Lo zio che viveva al piano di sotto è morto per un infarto fulminante. L'appartamento si trova in via Mazara, vicino il supermercato Conad. Pare che il giovane soffra di depressione

Marsala – Un ragazzo (P.M. le sue iniziali, nato nel 1993) – che pare soffra di depressione – ha tentato il suicidio questa mattina buttandosi dal terzo piano dell’appartamento di casa sua che si trova in via Mazara. E’ giunto in condizioni disperate al pronto soccorso dell’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala. Lotta tra la vita e la morte.

L’abitazione del giovane 24enne si trova vicino il supermercato Conad. P.M. ha scavalcato il balcone e si è buttato. Ma non sono ancora noti altri particolari. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri.

Un’altra tragedia, nel frattempo, si consumava al piano si sotto dove viveva lo zio. Ha visto il nipote cadere dalla finestra di casa e il suo cuore non ha retto. Un infarto gli ha tolto la vita. Questa persona era molto conosciuta in città, era in pensione ma continuava a gestire una attività a Marsala centro. Per il trauma della assurda scena del nipote è stato vittima di un infarto fulminante.

views:
15615
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Lo zio che viveva al piano di sotto è morto per un infarto fulminante. L'appartamento si trova in via Mazara, vicino il supermercato Conad. Pare che il giovane soffra di depressione
MarsalaLive