Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Match d’alta quota, la Sigel Marsala affronta le ormai tradizionali rivali di Emiliano Giandomenico

Ventesima giornata, domenica 19 marzo, ore 18, Betitaly Maglie-Sigel Marsala Volley - "Lasciamo solo la parola al campo"

Domenica pomeriggio alle 18.00 delicato match d’alta quota al PalaBetitaly di Maglie, dove le azzurre di Ciccio Campisi andranno ad affrontare le ormai tradizionali rivali di Emiliano Giandomenico. Una gara delicatissima, con in palio punti che, come si annota in gergo, varranno sicuramente il doppio. Le due compagini, separate in classifica da appena due lunghezze in favore delle salentine, arrivano allo scontro diretto da vittorie importanti. Che hanno consentito a entrambe di rimanere a galleggiare nella zona play-off. Con la Sigel che ne staziona ai margini, al quinto posto. E con Maglie ben piazzato al secondo.

Intanto, mentre le atlete azzurre stanno già da alcuni giorni mettendo a punto la preparazione per il match, continua l’impegno della società del presidente Alloro nella campagna contro il bullismo organizzata dall’Associazione “Gli angeli della Tv”. Stamattina, presso l’aula magna dell’Istituto Statale Pascasino, si è svolta la prima giornata del forum sul tema al quale hanno partecipato, in rappresentanza della Sigel Marsala Volley, l’Addetta alle relazioni esterne Rossana Giacalone, il Team Manager Bruno Maltese e le giocatrici Angelita Centi e Gloria Trabucchi. Intervenute a esprimere le proprie impressioni sull’importante argomento, raccontando la loro esperienza di vita. Tornando al match-clou della ventesima giornata di campionato, vale la pena ricordare che all’andata, al termine di una gara sconsigliata ai deboli di cuore, le azzurre s’imposero in rimonta per 3-1. Dopo aver concesso alle avversarie il primo set infatti, Centi e compagne gettarono infatti il cuore oltre l’ostacolo e vinsero entusiasmandosi ed entusiasmando.

Questo il tabellino di quella gara: Sigel Marsala Volley – Betitaly Volley Maglie 3-1 (19-25/25-23/25-16/25-20)
Sigel Marsala Volley: Trabucchi 4, Centi 9, Scirè, M’bra 22, Foscari, Biccheri 12, Marcone 15, Giuliani 5, Buiatti, Agostino (L), Titone, Macedo- All.Campisi
Betitaly Volley Maglie: Kostadinova 20, Russo 4, Giorgi (L), Turlà 3, Colarusso 13, Escher 8, Corna 9, Congedi, Dell’Anna, Monti – All.Giandomenico

La compagine rossoblù ha cambiato qualcosa nel corso del mercato di riparazione. Non ci sarà più la schiacciatrice Martina Escher, passata tra le file della capolista MAM S.Teresa Riva. E nemmeno il libero Alessia Ameri, arrivata a gennaio, ma la cui esperienza nel Salento è durata davvero poco. Alcune settimane addietro è invece arrivata, alla corte di coach, Giandomenico, l’esperta schiacciatrice Emma Zanolla. Alta 1,80, classe 1982, tanti campionati di A a partire dal 2001, ma ferma da oltre tre anni, adesso riprova l’avventura del campo vinta dalla nostalgia.

Per il resto tutte confermate le ragazze protagoniste del girone d’andata. Dalla schiacciatrice bulgara Adriana Kostadinova alla centrale Stefania Corna e all’opposto Paola Colarusso. Il libero è Rossella Giorgi, la palleggiatrice l’ex Casal de Pazzi Sofia Turlà. Altra atleta di spicco la schiacciatrice modicana Fabiola Ferro. Quindi l’altra centrale Valentina Russo, l’anno protagonista a Montella. A completare il roster la seconda palleggiatrice Sofia Monti, l’altro libero Veronica Congedi e la terza centrale Carlotta Dell’Anna Misurale. La Betitaly Maglie domenica scorsa, come accennato all’inizio, ha ottenuto una vittoria abbastanza netta nel sentitissimo derby di Cutrofiano (1-3, con parziali quasi inequivocabili, 11-25/ 25-23/ 14-25/ 21-25 ).

Adesso per le due squadre, protagoniste del torneo, una sfida che può significare davvero molto. Ma che, come sempre in questo campionato, nonostante le tante giornate già alle spalle, non potrà ancora essere decisiva. La Sigel d’altronde, bravissima a caricarsi di fronte a impegni sempre più ardui, si è ripromessa di giocarsi partita dopo partita. Per tirare le somme alla lunga. Nessun commento. Lasciamo solo la parola al campo. Giudice insindacabile di ogni gara. E, alla fine, di tutto il campionato. Fino a quando l’ultima stilla di sudore non avrà onorato la maglia, come sin qui avvenuto. Sempre, in ogni occasione.

views:
1187
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ventesima giornata, domenica 19 marzo, ore 18, Betitaly Maglie-Sigel Marsala Volley - "Lasciamo solo la parola al campo"
MarsalaLive