Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Gaspare Barraco e il suo intervenuto al Consiglio comunale aperto di Marsala

"A Marsala la cattiva usanza di incontrarsi sui grandi temi di mattina e non di pomeriggio. L'ultimo sarà lunedì 20 marzo al Complesso Monumentale di San Pietro sull'illustrazione del Piano Paesaggistico"

Marsala – A Marsala sempre la cattiva usanza di incontrarsi pubblicamente sui grandi temi di mattina e non di pomeriggio. L’ultimo incontro di mattina sarà lunedì 20 marzo 2017, alle ore 10, al Complesso Monumentale di San Pietro sull’illustrazione del Piano Paesaggistico ai cittadini.

Sono intervenuto al Consiglio comunale aperto di Marsala nel pomeriggio del 16.3.17 per il Piano paesaggistico. Qualche anno addietro pubblicai un articolo per invitare e protestare sull’usanza del passato delle amministrazioni pubbliche di avere i Consigli comunali aperti di mattina. Il mio articolo venne pubblicato anche sul quotidiano “La Stampa” di Torino, etc. Adesso non capitano più i Consigli comunali di mattina!”.

Nel Consiglio comunale aperto del 16.3.2017 sono intervenuto in rappresentanza del WWF a cui sono iscritto sin dal 1996. Per questa sigla, ho proposto nei miei articoli e nei miei interventi pubblici, nei vari seminari, negli anni (dal 1996 alla data odierna) tante tematiche e proteste a carattere nazionale, anche sui quotidiani nazionali: Il Corriere della Sera, La Stampa, La Repubblica, L’Espresso, etc.

Il mio intervento a Palazzo VII di giovedì per il Piano Paesaggistico di Marsala, già adottato, è stato molto apprezzato dai tecnici e applaudito, con tantissimi presenti a Palazzo VII Aprile. Spero che il video registrato venga diffuso sui mass media. Ho iniziato a dire che il mio intervento potrebbe essere “fuori dal coro” essendo del WWF, ma non lo è. Ho parlato dell’ambientalismo, mio convinto, che non contrasta lo sviluppo sostenibile. Ho detto che occorre far conoscere il Piano Paesaggistico a tutti i cittadini.

Anzi doveva farsi conoscere prima dell’adozione che ha posto dei vincoli pesanti per costruire già da adesso. Infatti il Piano paesaggistico ha predominanza sul Piano comprensoriale di Marsala. Ho detto che nell’approvazione del PRG di Marsala, si applicò il metodo, da noi tecnici apprezzato, di far conoscere il Nuoco Piano Regolatore di Marsala prima dell’adozione. Per il Nuovo PRG alcuni anni addietro sono intervenuto pubblicamente alla sua presentazione a Palazzo VII Aprile, facendo delle osservazioni e contestando alcune assurde decisioni. Stessa cosa feci con il Piano Regolatore di Trapani. Ho parlato della mia partecipazione a Castelvetrano nell’approvazione del nuovo Piano per i Centri Storici da approvare in Sicilia con la L.r. n. 13 del 10 luglio 2015 “Norme per favorire il recupero del patrimonio edilizio di base dei centri storici”.

In quel comune ho detto che occorre far conoscere il Piano a tutti i cittadini comunicando ai cittadini di Castelvetrano che le tavole sono in visione nel proprio Municipio, con avviso su tutti i mass media. In questo mio intervento di giovedì a Palazzo VII Aprile, dai microfoni, ho parlato dei Piani idrogeologici PAI che avevano tantissimi errori, approvati qualche anno addietro in tutti i 24 comuni della ex Provincia di Trapani che impedivano di costruire in tante aree.

Con l’opposizione dei sindaci tante aree furono liberate dai vincoli capestro e vennero abrogate queste assurde deliberazioni. Ho aggiunto: cosi sarà per questo Piano Paesaggistico? Alla fine del mio interevento ho concluso affermando che prima di giudicare occorre che tutti noi dobbiamo conoscere tutte le tavole di questo Piano Paesaggistico.

Ing. Gaspare Barraco
Attivista WWF

views:
1690
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"A Marsala la cattiva usanza di incontrarsi sui grandi temi di mattina e non di pomeriggio. L'ultimo sarà lunedì 20 marzo al Complesso Monumentale di San Pietro sull'illustrazione del Piano Paesaggistico"
MarsalaLive