Libera, a Trapani 12 mila persone: manifestazione nella giornata della memoria e dell’impegno

"Dobbiamo fare in modo che ogni giorno sia il 21 marzo", ha aggiunto il coordinatore provinciale di Libera Salvatore Ingui, il quale ha auspicato "un fronte unico antimafia"

Trapani – “Siamo noi la vita di queste vittime della mafia. Matteo Messina Denaro questi nomi te li abbiamo letti in faccia. ‘Vedi cosa hai fatto’?. Lo ha detto a Trapani il presidente regionale di Libera, Gregorio Porcaro, dopo aver letto i nomi delle vittime di mafia. Secondo Libera Sicilia a Trapani 12.000 persone partecipano alla manifestazione contro le mafie nella giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

“Dobbiamo fare in modo che ogni giorno sia il 21 marzo” ha aggiunto il coordinatore provinciale di Libera Salvatore Inguì, il quale ha auspicato “un fronte unico antimafia”.

views:
702
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Dobbiamo fare in modo che ogni giorno sia il 21 marzo", ha aggiunto il coordinatore provinciale di Libera Salvatore Ingui, il quale ha auspicato "un fronte unico antimafia"
MarsalaLive