Elezioni amministrative l’11 giugno: al voto a Petrosino, Trapani e altri 128 comuni siciliani

Niente elezioni a maggio in Sicilia. Nonostante i mandati scadano proprio in quel mese. Quattro i Comuni che saranno coinvolti in provincia di Trapani

Marsala – Gli elettori di Petrosino, Trapani, Palermo e Trapani e di altri 127 Comuni siciliani saranno chiamati alle urne domenica 11 giugno per eleggere sindaci, consigli comunali e consigli circoscrizionali. La data per essere confermata dovrà essere ufficializzata da un voto della giunta regionale siciliana. I giorni della tornata elettorale sono stati fissati dal ministro dell’Interno Marco Minniti con proprio decreto, in cui si precisa che l’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 25 giugno.

Le Elezioni comunali 2017, quindi, si terranno in primavera inoltrata. Niente elezioni a maggio in Sicilia. Nonostante i mandati scadano proprio in quel mese. Si voterà in 23 comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 10.000 abitanti e per i quali viene applicato il sistema elettorale maggioritario, a doppio turno. Quattro i Comuni che saranno coinvolti in provincia di Trapani: Petrosino (7.760 abitanti), sindaco attuale Gaspare Giacalone; Castelvetrano (31.824), sindaco attuale Felice Junior Errante; Erice (28.012), sindaco attuale Giacomo Tranchida; Trapani (69.241), sindaco attuale Vito Damiano.

views:
1793
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Niente elezioni a maggio in Sicilia. Nonostante i mandati scadano proprio in quel mese. Quattro i Comuni che saranno coinvolti in provincia di Trapani
MarsalaLive