Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Al teatro Sollima di Marsala il duo Moldavo Maria e Cristian Florea: sabato 1 aprile

XVII Stagione Concertistica Internazionale - Una formazione di raro ascolto, violino e violoncello, con il recital "Incroci di Corde"

Marsala – Continua con grande successo la XVII Stagione Concertistica Internazionale al teatro Sollima di Marsala; sabato 1 aprile ore 18,30 una formazione di raro ascolto, il duo Moldavo Maria e Cristian Florea (violino e violoncello) con il recital “Incroci di Corde”.

Programma:
J.S.Bach Ciaconna de la Partita in re minore
L.Van Beethoven Rondeau concertant op. 51 n. 2
Antonio Vivaldi Sonata per violino e violoncello in C minor RV 83
Maurice Ravel Sonate pour violino e violoncello.

Curriculum Vitae:
Maria Florea è nata a Barcellona nel 1993, e ha iniziato i suoi studi di violino all’età di quattro anni con il padre Cristian Florea, violoncellista e direttore della Moldava Chamber Orchestra. Fin da giovane, Maria ha mostrato un talento musicale molto naturale, e quando aveva solo sette anni ha eseguito il suo primo concerto come solista con l’Orchestra Montbéliard (Francia).

Ha studiato con Gonçal Comellas (Spagna) Stefan Gheorghiu (Romania) e Adelina Oprean (Svizzera) ed ha anche frequentato corsi di perfezionamento con Ivry Gitlis, Maxim Vengerov, Eduard Schmieder, Pamela Frank, Yair Kless, Günther Pichler ecc ..Ha frequentato il Reina Sofia Scuola di Musica di Madrid, 2010-2014, sotto la guida di docenti di violino Zakhar Bron e Yuri Volguin. Era inoltre un membro del gruppo di musica da camera “Albeniz de Prosegur” con i professori Heime Müller e Marta Gulyas. Lei è stato assegnato il “quartetto d’archi premio Outstanding” 2012-2013, data da Sua Maestà la Regina di Spagna. Il gruppo “Albeniz de Prosegur”, eseguita in molte sale da concerto della Spagna, tra cui “Auditiorio Sony”, il grande prestigio Auditorio Nacional de Madrid, e in cui vivo registrato più volte dalla Radio Nazionale Spagnola. Si è esibita come solista in “Palau de la Musica Catalana” (Barcellona), Ateneu e Radio Sala di Bucarest (Romania), Organo Hall (Repubblica Moldova), Sala Thalia di Sibiu (Romania), tra gli altri e tenuto recital in molti paesi come la Francia, la Germania, la Svizzera, l’Austria, Romania, Repubblica di Moldova, Bulgaria, Regno Unito Polonia, Ecuador e Spagna. Dal 2012, Maria stablished un regolare collaborazione con il pianista spagnolo Juan Barahona. Si sono esibiti in duo in Ecuador, Germania, Austria, Inghilterra, Spagna, Romania e Repubblica di Moldavia e hanno ultimamente sviluppato un grande interesse per l’introduzione di musica spagnola in tutto il mondo con opere come Joaquín Turina “Poema de una Sanluqueña” e Manuel de Falla “Canciones populares Españolas”. Maria ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in diversi concorsi come “Jeunesses Musicales” di Bucarest (Romania), “Libro de Musica” (Barcellona), “Wieniawski Competition” a Lublino (Polonia), “Giovani Virtuosi” a Sofia (Bulgaria), e con il suo duo è diventato un finalista del “Parkhouse Award”, che ha avuto luogo presso la Wigmore Hall di Londra. Ha completato il suo Master con lode presso la Royal Academy of Music di Londra con il professor György Pauk ricevendo un premio speciale per la migliore recital finale. Al momento, Maria continua i suoi studi post-laurea presso l’Università Mozarteum di Salisburgo con il professor Rainer Schmidt.

Cristian Florea, dalla sua prima apparizione in pubblico, era considerato un grande talento musicale, un fatto successivamente confermato dai premi che ha vinto nei concorsi internazionali di Belgrado, Colmar – 1978, Ginevra – 1979, Monaco di Baviera – 1982, etc.Come direttore d’orchestra, violoncellista-solista o direttore, ha lavorato con orchestre sinfoniche a Madrid, Barcellona (Spagna), con Filarmonica “George Enescu” di Bucarest (Romania), Monterrey Filarmonica (Messico), con “Solisti di Praga” (Repubblica Ceca) “solisti di Montpellier” (Francia), la Filarmonica di Ploiesti e Sibiu (Romania), ecc ha fondato la propria “Kammerorchester Cristian Florea” a Friburgo (Germania) ed è fondatore e direttore della banda sinfonica Orquestra sinfonica Europea. Con l’Orchestra da Camera Nazionale collabora 1992-2000 come primo direttore dell’ensemble. Negli ultimi anni, questa collaborazione è stato coronato con nuovi successi – una straordinaria serie di concerti sia in Moldavia e in Francia e Spagna. Dal 2010, ritorna alla console dell’orchestra come primo direttore.

teatro-Sollima-Marsala-duo-Moldavo-Maria-e-Cristian-Florea

views:
1383
ftf_open_type:
kia_subtitle:
XVII Stagione Concertistica Internazionale - Una formazione di raro ascolto, violino e violoncello, con il recital "Incroci di Corde"
MarsalaLive