Sabato al Palabellina Sigel Marsala Volley-MAM S.Teresa Riva

Alle ore 17.30, 23ma giornata - Trasmessa anche in diretta TV sulle frequenze di Gold 78, canale digitale 78. Il match andrà anche in streaming su feelrouge.tv

E venne il giorno della grande sfida. Quella che avrebbe potuto essere decisiva e che invece il sicuro incedere della MAM S.Teresa Riva ha reso importante soprattutto per la Sigel. Visto che la squadra jonica, a meno di cataclismi, sarà la prima a tagliare il traguardo ed approdare in A2. La compagine di Ciccio Campisi, staccata in classifica di due punti dalla zona play-off, non potrà usare mezzi termini e dovrà prendere in considerazione soltanto un vocabolo. La parola “vittoria” infatti sarà l’unica concessa sabato pomeriggio, quando sul taraflex dell’impianto lilybetano avrà luogo una sfida densa di fascino.

Trasmessa anche in diretta TV sulle frequenze di Gold 78, canale digitale 78, grazie a un’idea e all’organizzazione della Selmar, nostro silver sponsor. Naturalmente con inizio alle 17,30. Il match andrà anche in streaming su feelrouge.tv. La squadra di coach Antonio Jimenez vanta, allo stato attuale, ben otto punti di vantaggio sulla seconda (Betitaly Maglie, ndr) e, quando mancano solo quattro gare al termine della regular season, ha la possibilità di gestire il divario con la più diretta inseguitrice senza affanni.

Le messinesi infatti con una vittoria e mezza diventerebbero irraggiungibili per le avversarie. Con buona pace di tutti. La forza della capolista è risaputa e non può certo essere scalfita dalla pesante assenza dell’ex-azzurra Jessica Panucci, visto che il roster di Jimenez prevede tante alternative. L’arrivo a gennaio dell’ex schiacciatrice del Maglie Martina Escher consentirà di surrogare in buona sostanza il vuoto lasciato momentaneamente dalla fortissima banda crotonese. E, viste le peculiarità della classifica, la MAM potrà giocarsi il match con tutta la tranquillità del caso. La Sigel, dal canto suo, dopo la combattuta vittoria di Castelvetrano, si troverà di fronte una squadra capace di estrapolare, con l’esaltazione degli stimoli, tutto il valore del sestetto azzurro. Chiunque sarà chiamata a scendere in campo. Macedo e compagne hanno dimostrato infatti più volte di saper intonare le note migliori proprio di fronte agli avversari migliori.

E senza che per questo ce ne vogliano gli altri sono proprio le sfide come quella di sabato che sanno esaltare le nostre ragazze. Una cosa è certa, sin da ora: sabato assisteremo al trionfo dello sport, di fronte a un pubblico che sarà certamente numerosissimo visto che la corretta e colorata tifoseria ospite giungerà in massa a Marsala. E visto che la torcida azzurra si sta organizzando da tempo per “rispondere” da par suo. Una gara nella gara insomma. Una gara di cori e colori che eleveranno i toni più belli dello sport. Ritornando al roster della MAM evidenziamo subito che, proprio con l’arrivo della Escher, ha sicuramente quadrato il cerchio.

Visto che la banda catanese si è andata ad aggiungere, oltre alla già citata Panucci, ad atlete come Giulia Agostinetto e Carlotta Caruso, palleggiatrici; Valentina Rania e Ambra Composto, centrali; Graziella Lo Re e Carlotta Romani, schiacciatrici; Benedetta Bertiglia, opposto, e l’altra ex-azzurra Federica Pietrangeli, libero. All’andata, nell’ultima partita dell’anno solare 2016, fu la MAM a vincere. Al termine di un match strano, combattuto solo nei primi due set, caratterizzato dall’infortunio a Joelle M’bra, le messinesi s’imposero per 3-1 (l’immagine di copertina presenta proprio una fase di quella contesa).

Dopo che le azzurre, per lunghi tratti delle prime due frazioni di gioco, avevano dato la sensazione di avere addirittura la gara in pugno. Sarà quindi, quella di sabato, più di una semplice partita d’alta quota. Sarà la giusta rivincita di una gara che ha lasciato sicuramente tanti rimpianti e che avrebbe potuto costituire una prima svolta del torneo. Arbitreranno la partita i signori Emanuele Renzi e Christian Battisti, entrambi della sezione di Latina.

views:
593
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Alle ore 17.30, 23ma giornata - Trasmessa anche in diretta TV sulle frequenze di Gold 78, canale digitale 78. Il match andrà anche in streaming su feelrouge.tv

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...
MarsalaLive