Marsala, tutto pronto per i principali riti della Settimana Santa: ecco i percorsi e gli orari

Giovedì la sacra rappresentazione dei Misteri Viventi, Venerdì la Processione del Cristo Morto e della Madonna Addolorata - Mercoledì 12 aprile, al Complesso San Pietro, sarà rappresentata la vita di Gesù prima della Passione

Marsala – Entra nel vivo la Settimana Santa a Marsala. Come ogni anno la Sacra Rappresentazione della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo del Giovedì Santo e la processione del Cristo Morto e della Madonna Addolorata del venerdì che precede la Pasqua, richiameranno sulle strade del centro urbano diverse migliaia di fedeli e turisti. Il comandante della polizia municipale, Michela Cupini, ha già – da diversi giorni – firmato le ordinanze che impongono il divieto di sosta dalle 8.00 del mattino e fino alle 24.00 sulle strade interessate giovedì e venerdì dai riti itineranti della Settimana Santa a Marsala.

La Sacra rappresentazione della “Passione di Nostro Signore Gesù Cristo” del Giovedì Santo, a cura della Confraternita di Sant’Anna e sotto l’egida del parroco Don Tommaso Lombardo, “uscirà”, come da tradizione, dalla Chiesa di XIX Luglio, alle 13.00. Il percorso prevede: via XIX Luglio, via Struppa, via Massimo D’Azeglio, corso Gramsci, piazza Marconi (Porticella), via Pellegrino, via XIX Luglio, via Calogero Isgrò, piazza Matteotti (Porta Mazara), via Abele Damiani, via Garibaldi, piazza Mameli (Porta di mare), via Vespri, piazza del Popolo, via Mazzini, piazza Francesco Pizzo, via Crispi, via Roma, piazza Matteotti, via XI Maggio, piazza Della Repubblica, via XI Maggio, via Armando Diaz, piazza San Francesco, via XIX Luglio, Chiesa di Sant’Anna. Questo l’ordine della processione: Palio con l’incappucciato, “Bambini vestiti da angioletti e da Signuruzzu”, “Gruppo della Pace “, “Gesù accompagnato dagli apostoli”, “Gesù nell’Orto”, “Gesù dinnanzi ad Erode”, “Gesù da Pilato” e “Gesù con la Croce lungo il Calvario”. Chiudono la rappresentazione, la Sindone, le veroniche, la statua del “Cristo Morto” e quella della Madonna Addolorata.

La rappresentazione dei Misteri Viventi, che ha avuto un primo prologo sabato scorso con l’ingresso messianico a Gerusalemme, ne avrà un altro mercoledì 12 aprile. Nell’atrio del Complesso Monumentale di San Pietro sarà rappresentata la vita di Gesù prima della Passione.

La processione del Cristo Morto e dell’Addolorata, a cura dell’omonima Confraternita, prenderà il via venerdì 14 aprile, alle ore 14.30 dal Santuario attiguo alla via Garibaldi. Il simulacro attraversando la via Garibaldi giungerà in piazza della Repubblica e quindi farà il suo ingresso in Chiesa Madre dove si terrà una concelebrazione della Passione del Signore, con Padre Ponte e Padre Mariano Narciso, rettore del Santuario dell’Addolorata. Al termine del rito (ore 16.30 circa) le sacre statue del Cristo Morto e della Madonna con tantissimi devoti al seguito percorreranno via XI Maggio, piazza Matteotti, via Roma, via Crispi, via San Giovanni Bosco, via Cavour, via Mario Nuccio, via Mazzini, piazza Del Popolo, via Vespri, piazza Mameli, via Scipione L’Africano, via Delle Sirene. E ancora via Mergellina, via Sibilla, via Armando Diaz, via Bottino, piazza Carmine, via Garaffa, via Abele Damiani, via Calogero Isgrò, via XIX Luglio, via Struppa, via Cicerone, corso Gramsci, via Pascasino, via Giovanni Amendola, via Edoardo Alagna, via Dei Mille, piazza Mameli dove vi sarà una sosta di preghiera prima del rientro nel Santuario. Lo stesso luogo di culto sarà poi aperto fino alle ore 24.00 per la preghiera personale.

GIOVEDI_SANTO_2017_MARSALA

Giovedì Santo

VENERDI_SANTO_2017_MARSALA

Venerdì Santo

Sacra Rappresentazione della Passione del Signore MARSALA

passione-del-signore-giovedì-santo-marsala

Processione dell'Addolorata Marsala

views:
5085
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Giovedì la sacra rappresentazione dei Misteri Viventi, Venerdì la Processione del Cristo Morto e della Madonna Addolorata - Mercoledì 12 aprile, al Complesso San Pietro, sarà rappresentata la vita di Gesù prima della Passione

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive