Marsala, Aldo Rodriquez: “Realizzazione dei Centri Comunali di Raccolta”

"Sarebbe auspicabile incentivare le buone pratiche riconoscendo, e quindi riconoscere ai cittadini virtuosi che portano direttamente ai CCR i propri rifiuti differenziati vantaggi economici attraverso uno sgravio"

Marsala – Il sottoscritto Consigliere, Aldo Fulvio Rodriquez, portavoce del M5S: PREMESSO che la raccolta differenziata è il modo migliore per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell’ambiente in cui viviamo ma soprattutto delle generazioni future; CONSIDERATO che è dovere di ogni amministrazione pubblica adoperarsi al meglio al fine di raggiungere gli obiettivi stabiliti dalla normativa riguardanti la raccolta differenziata;

CONSIDERATO: che i Centri Comunali di Raccolta (CCR) sono aree presidiate ed allestite per l’attività di raccolta mediante il raggruppamento differenziato dei rifiuti urbani e assimilati conferiti direttamente dai cittadini; che l’apporto diretto del cittadino al sistema di raccolta ha non solo rilevanza dal punto di vista economico (ovvero contribuisce a diminuire i costi della raccolta e del trasporto), ma anche rilevanza sociale e culturale in quanto partecipazione attiva; che i centri di raccolta comunali costituiscono il logico completamento della raccolta domiciliare (porta a porta) e pongono l’utente in condizione di apportare un contributo personale alla raccolta;

RILEVATO che: sul sito della Regione Siciliana nella pagina web dell’Assessorato regionale dell’energia e dei servizi di pubblica utilità, Dipartimento dell’acqua e dei rifiuti è stato pubblicato al seguente link clicca qui un avviso per la realizzazione e/o ampliamento – potenziamento – adeguamento di Centri Comunali di Raccolta, con l’utilizzo delle economie determinatesi delle risorse FSC-ODS, attribuite alla Regione Siciliana con delibera CIPE n. 79/2012; per la realizzazione di nuovi CCR l’avviso prevede un contributo massimo di 800.000,00 euro oltre IVA e somme a disposizione; per l’ampliamento/ potenziamento/adeguamento di CCR esistenti l’avviso prevede un contributo massimo di 300.000,00 euro oltre IVA e somme a disposizione; I Comuni hanno tempo fino al 12 luglio 2017 per presentare la documentazione per la richiesta del finanziamento;

CONSIDERATO che il Comune di Marsala è socio della S.R.R. Trapani Provincia Sud Società Consortile S.p.A.;

CONSIDERATO che sarebbe auspicabile incentivare le buone pratiche riconoscendo, e quindi riconoscere ai cittadini virtuosi che portano direttamente ai CCR i propri rifiuti differenziati vantaggi economici attraverso uno sgravio, sulla tariffa rifiuti, proporzionale alle quantità dei rifiuti differenziati conferiti direttamente nei centri comunali;

Tutto ciò premesso e considerato, SI INVITA l’Amministrazione comunale a porre in essere le azioni necessarie al fine di partecipare al bando regionale per la realizzazione e/o ampliamento – potenziamento – adeguamento di Centri Comunali di Raccolta, con l’utilizzo delle economie determinatesi delle risorse FSC-ODS, attribuite alla Regione Siciliana con delibera CIPE n. 79/2012.

Aldo Fulvio Rodriquez
Consigliere Comunale

views:
1451
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Sarebbe auspicabile incentivare le buone pratiche riconoscendo, e quindi riconoscere ai cittadini virtuosi che portano direttamente ai CCR i propri rifiuti differenziati vantaggi economici attraverso uno sgravio"
MarsalaLive