Primarie del Partito Democratico, in Sicilia 110 mila votanti: Renzi al 65%

Orlando al 21% ed Emiliano al 14% - Il dettaglio dei voti in tutti comuni della provincia di Trapani. A Marsala 853 votanti: Renzi 667 voti, Orlando 110, Emiliano 71

Oltre 110 mila persone in Sicilia si sono messe in fila ai gazebo per votare alle primarie del Pd. Un dato inferiore alle consultazioni del 2013 ma comunque sicuramente oltre le aspettative. E anche i siciliani hanno premiato l’ex premier pur se in maniera inferiore rispetto alle percentuali nazionali: Matteo Renzi ha ottenuto in Sicilia il 65% dei consensi, mentre in totale in Italia ha preso il 71%. Sull’Isola Andrea Orlando ha ottenuto il 21% dei voti, mentre Michele Emiliano ha avuto un piccolo exploit prendendo il 14%.

Analizzano in controluce i dati, non ancora ufficiali, emerge che in testa in quasi tutte le province c’è Matteo Renzi con punte massime variabili che oscillano dall’86 per cento di Ragusa al 70 per cento di Siracusa. Dati in controtendenza a Caltanissetta dove si è piazzato al primo posto Andrea Orlando: 2.916 voti con il 40,1 %, seguito dall’ex premier con 2.872 (39,5 %) e da Michele Emiliano con 1487 (20,4). Alcuni osservatori interpretano questo dato come una sconfitta dell’ex ministro Salvatore Cardinale. In quella zona era capolista la figlia Daniela.

Altro dato in controtendenza a Bagheria, la cui amministrazione è guidata da un sindaco M5s, dove si attesta Emiliano con 837 voti, seguito da Renzi con 563 e Orlando a quota 343. Nella città di Palermo, Renzi ottiene il 70 per cento, Orlando il 20 ed Emiliano al 10. Dati altalenanti nei comuni della provincia. A Termini Imerese vince Emiliano con 311 voti, seguito da Renzi con 271 e Orlando con 56. A Corleone vince Orlando con 236 voti, seguito da Renzi con 128 ed Emiliano con 71. A Partinico avanti Renzi con 492 voti, seguito da Emiliano con 133 e Orlando con 79. A Terrasini primo Renzi con 501 voti, seguito da Orlando con 33 ed Emiliano con 25. A Carini vince Emiliano seguito da Renzi e Orlando. A Catania Renzi è al 60,6 per cento, Orlando al 27,8 ed Emiliano al 11,6. A Ragusa Renzi arriva all’86 per cento, con Orlando ed Emiliano che si fermano rispettivamente all’8,2 e al 5,1.

Ad Agrigento città e provincia Renzi arriva al 59 per cento, Emiliano al 22 e Orlando al 18. Ad Agrigento città Renzi al 54,9 per cento. A Messina città e provincia Renzi è al 55 per cento, Emiliano al 25 e Orlando al 18. A Trapani città e provincia Renzi è al 75 per cento, Orlando al 14 ed Emiliano al 10.A Enna città e provincia Renzi è al 50, Orlando al 40 ed Emiliano al 10. A Siracusa, Renzi al 66 per cento, Orlando al 23 ed Emiliano all’11 per cento. A Marsala: 853 votanti, Renzi 667 voti; Orlando 110 voti; Emiliano 71 voti.

Ecco il dettaglio dei voti in tutti i comuni della provincia di Trapani: Renzi 5.046 voti (75%), Orlando 967 voti (14%), Michele Emiliano 715 voti (10,5%). Sono state 43 le schede bianche e nulle.

Marsala: 853 votanti, Renzi 667 voti; Orlando 110 voti; Emiliano 71 voti.
Petrosino: 115 votanti, Renzi 101 voti; Orlando 8 voti; Emiliano 1 voto.
Mazara del Vallo: 1.012 votanti, Renzi 850 voti; Orlando 114 voti; Emiliano 35 voti.
Campobello di Mazara: 154 votanti, Renzi 130 voti; Orlando 14 voti; Emiliano 10 voti.
Castelvetrano: 631 votanti, Renzi 464 voti; Orlando 102 voti; Emiliano 60 voti.
Trapani: 736 votanti, Renzi 516 voti; Orlando 102; Emiliano 111 voti.
Erice: 305 votanti, Renzi 207 voti; Orlando 67 voti; Emiliano 29 voti.
Valderice: 279 votanti, Renzi 198 voti; Orlando 57 voti; Emiliano 14 voti.
Paceco: 165 votanti, Renzi 103 voti; Orlando 44 voti; Emiliano 18 voti.
Gibellina: 100 votanti, Renzi 93 voti; Orlando 4 voti; Emiliano 3 voti.
Salemi-Vita: 458 votanti, Renzi 392 voti; Orlando 16 voti; Emiliano 49 voti.
Castellammare del Golfo: 218 votanti, Renzi 142 voti; Orlando 19 voti, Emiliano 57 voti.
Calatafimi-Segesta: 91 votanti, Renzi 63 voti; Orlando 22 voti; Emiliano 6 voti.
Alcamo: 715 votanti, Renzi 476 voti; Orlando 62 voti; Emiliano 174 voti.
Partanna: 124 votanti, Renzi 106 voti; Orlando 13 voti; Emiliano 5 voti.
Poggioreale-Salaparuta: 75 votanti, Renzi 61 voti; Orlando 10 voti; Emiliano 4 voti.
San Vito Lo Capo: 82 votanti, Renzi 56 voti; Orlando 21 voti; Emiliano 5 voti.
Santa Ninfa: 183 votanti, Renzi 136 voti; Orlando 39 voti; Emiliano 8 voti.
Custonaci: 69 votanti, Renzi 48 voti; Orlando 14 voti; Emiliano 7 voti.
Buseto Palizzolo: 93 votanti, Renzi 47 voti; Orlando 38 voti; Emiliano 8 voti.
Pantelleria: 196 votanti, Renzi 126 voti; Orlando 48 voti; Emiliano 20 voti.
Favignana: 117 votanti, Renzi 64 voti; Orlando 43 voti, Emiliano 10 voti.

“Un grande successo: le primarie del PD in Sicilia hanno visto la partecipazione di oltre 100 mila persone”. Lo dice Fausto Raciti, segretario regionale del PD. “Un dato – aggiunge – che smentisce le previsioni che hanno caratterizzato il dibattito sul paventato flop delle primarie. Il popolo del PD ha risposto, e si è riconosciuto nel passaggio identitario del partito, ovvero la partecipazione. Un ‘grazie’ alle migliaia di militanti che in questi giorni si sono dati da fare per permettere questo successo, e un ‘grazie’ a tutti i cittadini che hanno fatto la fila per scegliere la guida del partito”.

views:
1534
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Orlando al 21% ed Emiliano al 14% - Il dettaglio dei voti in tutti comuni della provincia di Trapani. A Marsala 853 votanti: Renzi 667 voti, Orlando 110, Emiliano 71
MarsalaLive