Il 29 maggio Gianluca Caporaso a Marsala con “Appunti di Geofantastica”

Ad Albero delle Storie - "Appunti di Geofantastica” (Lavieri) è un quaderno di viaggi straordinari, un taccuino per viaggiatori visionari, in cui non ci si limita a raccontare la realtà dei luoghi visitati, ma...

Marsala – Albero delle Storie – libreria specializzata per bambini, che ha sede a Marsala in via Calogero Isgrò – organizza il primo evento pubblico e apre le porte alla città, lunedì 29 maggio alle ore 18 con la presentazione del libro di Gianluca Caporaso, “Appunti di Geofantastica”. L’incontro è rivolto alla cittadinanza.

L’iniziativa verrà ripetuta l’indomani, martedì 30 maggio dalle ore 10, esclusivamente per gli studenti delle classi 4^ e 5^ elementare, e per i loro genitori, alla Scuola Primaria “Garibaldi”, in via Rubino, 15.

“Appunti di Geofantastica” (Lavieri) è un quaderno di viaggi straordinari, un taccuino per viaggiatori visionari, in cui non ci si limita a raccontare la realtà dei luoghi visitati, ma si racconta ciò che di quei luoghi è rimasto sospeso tra realtà, immaginazione e poesia.

Un altro viaggio dell’autore del fortunato “I racconti di Punteville”, attraverso una geografia fantastica e al contempo illuminante. Le città che l’autore tocca in questo libro sono vere e hanno nomi altrettanto reali: Ischia, Casalbordino, Terralba, Corleone… Un diario di viaggio –– interpretato da un illustratore ecclettico e ispirato qual è Sergio Olivotti. Il gioco narrativo è semplice: come mai queste città hanno proprio quei nomi? E’ questo l’invito dell’autore, che dei propri libri fa dei laboratori aperti, adatti a piccoli e adulti. Le città nel mondo, infatti, sono tante e ogni bambino troverà la storia, giusta se non vera, che le ha portate ad avere quel determinato nome.

Un omaggio all’arte folle e necessaria di inventare storie e inseguire stupori. E Caporaso ama sottolineare che le sue città sono pretesti per raccontare storie, creare legami e saldare rapporti.

L’invito al lettore è quello di proseguire a immaginare, riempiendo nuove pagine di questo straordinario atlante geofantastico: da L’Aquila a Brindisi, da Castelrotto a Piombino, l’Italia è piena di città dai nomi evocativi, che attendono solo di conoscere la propria improbabile storia.

Gianluca Caporaso vive a Potenza e si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Prima ancora che scrittore ed esploratore di linguaggi, è un lettore. Con Lavieri ha già pubblicato nel 2012 “I racconti di Punteville”, le Città della punteggiatura, illustrato da Rita Petruccioli.

Dopo la laurea in Scienze della comunicazione a Salerno si è specializzato in Comunicazione e Marketing al Master “UPA-Cà Foscari” di Venezia.

Ha scritto racconti e poesie, e in particolare testi per la promozione della sua regione, la Basilicata.

“Appunti di Geofantastica”, ha venduto ad oggi oltre 5000 copie e ha avuto una ristampa. Anche da questa esperienza è nato un vagabondaggio letterario di oltre 100 appuntamenti, tra cui Marsala e, per la Sicilia, Palermo e Corleone.

“Abbiamo deciso di invitare Caporaso perchè ci ha affascinato il suo modo di usare le parole – dicono Vitalba Fiorino, Matilde Treno e Stefania Parrinello, titolari di Albero delle Storie -. Ci ha fatto sognare ed emozionare fantasticando sulle origini dei nomi delle città. Per questo vogliamo offrire a tutti la possibilità di conoscerlo. ospitandolo nella nostra libreria”.

Albero delle storie, che nasce dalla collaborazione e dall’esperienza di Vita Alba, Stefania e Matilde, con la comune passione per i libri e i bambini, è la prima libreria specializzata presente sul territorio. Offre, tra i vari servizi educativi, letture ad alta voce, laboratori per costruire i libri, laboratorio di teatrolettura, laboratorio di sperimentazione musicale e altro ancora, e aderisce al programma nazionale ‘Nati per Leggere’.

views:
684
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ad Albero delle Storie - "Appunti di Geofantastica” (Lavieri) è un quaderno di viaggi straordinari, un taccuino per viaggiatori visionari, in cui non ci si limita a raccontare la realtà dei luoghi visitati, ma...

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive