Marsala, orchestra e coro dell’I.C. “S. Pellegrino” conquistano la platea di piazza del Carmine

Tripudio di applausi per il concerto di fine anno dal titolo “Nel blu dipinto di blu”. l’I.C. “Pellegrino” ha anche partecipato alla mostra di manufatti allestita per un’intera giornata

Marsala – Non è quasi bastata un’intera piazza per accogliere le centinaia di spettatori intervenuti ieri sera per assistere al concerto di fine anno dell’Istituto comprensivo “Stefano Pellegrino”. Ad esibirsi, in piazza Carmine, a conclusione della prima delle due giornate della “Festa della Scuola”.

A calcare sono stati in centodieci: gli ottanta studenti che compongono l’orchestra che raccoglie quattro diverse sezioni di strumenti e in particolare: pianoforte con la docente Alessandra Signorino, clarinetto con il professor Leonardo Asaro, percussioni con il prof Dario Li Voti e chitarra con l’insegnante Beatrix Kalpocsi. Oltre agli strumentisti, ad esibirsi sono stati i trenta coristi (che raccolgono gli alunni che frequentano tutti gli ordini di scuola dell’istituto, dall’Infanzia alla secondaria di primo grado) diretti dalla professoressa Giusy Caly.

Quanto al titolo scelto per il concerto è stato a dir poco indicativo: “Nel blu dipinto di blu”: una sorta di ponte musicale verso il cielo. Ad aprire il concerto, dopo la presentazione delle alunne: Flavia Muscarella e Noemi Mostacci, è stata la canzone “Over the rainbow” che ha visto protagonisti insieme orchestra e coro e che trasportato i presenti “oltre l’arcobaleno”. Un’atmosfera di festa e di sogno che è continuata attraverso tutti e trentatre i brani eseguiti. Alcuni veri esercizi di stile, altri canzoni note a tutti come “Il mondo” di Jimmy Fontana e “Volare” di Domenico Modugno che hanno visto l’intera platea partecipe con battimani a tempo di musica e voci all’unisono.

“Lo avevamo chiesto in occasione del concerto di Natale (tenutosi nella chiesa della Madonna delle Grazie al Puleo) che i nostri alunni si esibissero al centro ed ora è accaduto e, a giudicare dal risultato posso affermare che è stata davvero una bella manifestazione. – ha detto il dirigente scolastico Domenico Pocorobba – ringrazio l’amministrazione comunale e in particolare l’assessore Angileri, ma ringrazio molto anche i nostri alunni, i docenti, il personale ata e soprattutto le famiglie. La buona riuscita della manifestazione è merito di tutti”.

Infatti l’I.C. “Pellegrino” ha anche partecipato alla mostra di manufatti allestita per un’intera giornata all’interno del chiostro del Carmine. Entusiasta della performance è stata anche l’assessore Anna Maria Angileri: “I ragazzi anno suonato e cantato con passione, anzi, da veri professionisti. Complimenti a tutti”.

concerto 1 ok

concerto finale 2

views:
2176
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Tripudio di applausi per il concerto di fine anno dal titolo “Nel blu dipinto di blu”. l’I.C. “Pellegrino” ha anche partecipato alla mostra di manufatti allestita per un’intera giornata
MarsalaLive