Marsala piange il giovane Simone Sammartano: colpito da un virus al cuore

I funerali si svolgeranno sabato 27, alle ore 19, in Chiesa Madre. Simone aveva 26 anni, era tecnico sanitario di radiologia presso la "Vanico". Figlio del noto psichiatra Mario

Marsala – Sconforto e desolazione in città, e non solo. Marsala piange per la morte di Simone Sammartano, di 26 anni. Il giovane marsalese è morto all’ospedale “Civico” di Palermo dove era ricoverato in gravi condizioni. Colpito da un virus terribile, una malattia congenita che ha attaccato l’apparato cardiocircolatorio, fino all’infezione. Infezione che non gli ha lasciato scampo.

Simone, nonostante la giovane età, era un era tecnico sanitario di radiologia presso la “Vanico” a Castelvetrano, molto conosciuto e stimato nel territorio. Figlio del noto psichiatra Mario Sammartano. La redazione di Marsala Live è vicina alla famiglia del giovane Simone, al fratello, alla fidanzata, ai colleghi e ai tantissimi amici che già da questo pomeriggio stanno scrivendo pensieri rivolti alla giovane vittima del terribile virus.

I funerali si svolgeranno sabato 27 maggio, alle ore 19.00, in Chiesa Madre (Piazza delle Repubblica).

Su Facebook. * Michele D.: “Amico, delle volte la vita prende delle direzioni incomprensibili… quasi sempre il male e le ingiustizie lasciano il segno più della purezza d’animo, dell’onestà. A volte si dovrebbe andar via e si rimane fermi, delle altre invece si dovrebbe restare e si viene strappati via senza alcun motivo e senza alcuna giustizia. Non sempre il mondo in cui viviamo è quello in cui vorremmo vivere, ma c’è un posto dentro di noi dove tutto vive, dove non c’è spazio per L’ipocrisia e le ingiustizie ma dove ce n’è abbastanza per tutto l’amore che si è in grado di provare. Sei stato un esempio di vita, ciao Leone”. * Erasmo P.: “Simone Sammartano l’ho conosciuto per motivi professionali al Vanico di Castelvetrano. Ragazzo dal cuore d’oro, educatissimo, affabile, disponibile verso tutti, preparato nel suo lavoro. Di quelle persone che non trovi più in giro. Simone ha lasciato in me un bellissimo ricordo, di un giovane sempre sorridente e gioviale. Alla famiglia e a Miriam le mie più sentite condoglianze. Ciao Simone”. * Ciccio P.: “Ciò che dovevo dire alla persona cara resta per sempre dentro di me. Non ti ho detto molto in questi anni, non ho avuto l’opportunità. Spero che tu hai capito quanto ti ho voluto bene, la mia infanzia l’ho passata vicino a te, ho passato i più bei momenti, le più belle emozioni e tutto. Di te mi resta il tuo sorriso, la tua voglia di fare e tuoi traguardi rimasti in sospeso. Non ho parole, non so che dire. Non posso credere che un ragazzo di 26 anni non ce l’ha fatta, non posso credere che una persona come te non ci sia più, non ci posso credere e basta. Se dicono che “Dio” esiste perché fa morire proprio te, una persona con grande potenzialità, che aiutava a tutti, che sperava il meglio per chiunque, purtroppo non ci sei più. E dopo questo Addio Simone mio. Resterai per sempre nel mio cuore”. * Vincenzo P.: “Abbiamo condiviso dei momenti indimenticabili, risate, cene, nevicate, freddo, ho dormito a terra… Ci siamo sempre ripromessi che ci rivedevamo presto… Purtroppo non ho più questo privilegio… Sei una persona stupenda e in certe circostanze non ci sono parole, nemmeno per dare coraggio ai tuoi cari… Posso solo dire che sono stato fortunato ad averti incrociato nel mio cammino per la persona buona che eri! Ti prometto che vivrò ogni giorno anche un po’ per te, in maniera tale da recuperare tutte. Le volte che ci dovevamo vedere e non l’abbiamo fatto e di recuperare il tempo perso… Buon viaggio amico mio, non so quando ci rivedremo… Ma sicuro succederà! Ciao Simone Sammartano”.

simone-sammartano.

simone-sammartano

views:
31684
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I funerali si svolgeranno sabato 27, alle ore 19, in Chiesa Madre. Simone aveva 26 anni, era tecnico sanitario di radiologia presso la "Vanico". Figlio del noto psichiatra Mario
MarsalaLive