Marsala, sotto i portici di Palazzo VII Aprile la “Biennale d’Arte” dello Scientifico

"Nuovi linguaggi, ricerca, espressività si intrecciano nell'affascinante cornice di Palazzo VII aprile, simbolo dell'adunanza pubblica, del governo della città che, come agorà del contemporaneo..."

Marsala – Alla presenza, tra gli altri, della professoressa Ginetta Ingrassia (docente del Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri”) si è svolta venerdì sera, sotto i portici di Palazzo VII Aprile e nel tratto della Via Garibaldi che separa lo storico edificio da Piazza Loggia, la “Biennale d’Arte 2016-2017”, messa su da diverse decine di studenti dell’istituto presieduto dalla professoressa Fiorella Florio.

Una iniziativa particolarmente riuscita e che ha richiamato un buon pubblico, il quale ha apprezzato il lavoro di studenti e docenti dello “Scientifico” che hanno coordinato il progetto (tra questi, Concetta Gullo, Rosita Gandolfo, Carla Benigno e l’intero Dipartimento do Storia dell’arte), impreziosito dalla collaborazione col “Centro Danza Tersicore” di Elisa Ilari, che ha collaborato alla concretizzazione coreutica.

Questa la nota diramata sulla “Biennale d’Arte” dall’istituto marsalese:
“L’inquietudine del nostro tempo, dall’evoluzione tecnologica a quella digitale, dalla migrazione alla mobilità legata alla globalizzazione, dai disastri ambientali alle guerre fratricide, dalle incertezze della proiezione futura alla società “liquida”, hanno aperto nuovi e affascinanti orizzonti creativi ed espressivi, con forme artistiche in continua evoluzione. Il Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri” nella sua Biennale d’Arte “Seeing is believing” propone una prospettiva più ampia dai molteplici punti di vista. Nuovi linguaggi, ricerca, espressività si intrecciano nell’affascinante cornice di Palazzo VII aprile, simbolo dell’adunanza pubblica, del governo della città che, come agorà del contemporaneo, si offre in una nuova veste di palcoscenico della bellezza, dell’Arte offrendo alla “piazza della città” vere emozioni”.

views:
733
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Nuovi linguaggi, ricerca, espressività si intrecciano nell'affascinante cornice di Palazzo VII aprile, simbolo dell'adunanza pubblica, del governo della città che, come agorà del contemporaneo..."
MarsalaLive