Marsala, Consiglio comunale: seduta chiusa per l’assenza del sindaco e degli assessori

La dichiarazione del presidente Enzo Sturiano: "L'unica soluzione è quella di chiedere scusa ai cittadini e andarcene tutti a casa"

Marsala – La seduta del Consiglio comunale di Marsala di ieri sera è stata avviata con la discussione sui “debiti fuori bilancio”, già aperta precedentemente. I lavori, però, hanno poi lasciato il posto ad un acceso dibattito politico causato dall’assenza in Aula della Giunta Municipale. La mancata presenza del sindaco e degli assessori è stata infatti oggetto degli interventi di quasi tutti i consiglieri presenti, con Walter Alagna che ha pure abbandonato i lavori in segno di protesta verso l’Amministrazione comunale assente.

Accantonati gli atti in trattazione (i punti 10 e 11) – sui quali gli uffici competenti avevano fatto pervenire i chiarimenti richiesti dall’Aula – la seduta è stata chiusa.

Questa la dichiarazione del presidente Enzo Sturiano:
“Ancora una volta la seduta di Consiglio comunale è stata praticamente improduttiva a causa dell’assenza dell’Amministrazione Comunale. Con grande amarezza ho potuto constatare che, nonostante ci fossero atti deliberativi assai importanti per la città, né il sindaco né un solo assessore hanno preso parte ai lavori. Ritengo doveroso a questo punto affermare che sia indispensabile un confronto tra il Consiglio Comunale e la Giunta. Continuando così infatti l’Amministrazione Comunale non può far altro che arrecare ulteriori danni alla città, oltre quelli prodotti da due anni a questa parte. Se qualcuno infatti pensa che si può continuare ad amministrare Marsala in questa maniera, rispondo che la pazienza ha un limite e la città ha tante aspettative a cui, oggi, non siamo stati in grado di dare le dovute risposte. Pertanto, se alcuni amministratori ritengono di poter continuare senza una progettualità condivisa dalle forze politiche, rispondo che l’unica soluzione è quella di chiedere scusa ai cittadini e andarcene tutti a casa!”.

views:
5286
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La dichiarazione del presidente Enzo Sturiano: "L'unica soluzione è quella di chiedere scusa ai cittadini e andarcene tutti a casa"
MarsalaLive