L’Area Marina protetta “Isole Egadi” a Malta: “E’ un grande onore, oltre che una responsabilità”

Convegno organizzato dalla commissione UE e dallo IUCN - "Porteremo la nostra esperienza e le nostre best practice". L’evento si svolge al Radisson Blu Resort & Spa Malta

L’Area Marina protetta “Isole Egadi” è presente a Malta, al convegno organizzato dalla commissione UE nell’ambito del semestre di presidenza Maltese della Commissione, e dallo IUCN (organismo delle Nazioni Unite per la conservazione della natura), sul tema delle aree marine protette. L’Italia è rappresentata, oltre che dalla Direzione Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, già intervenuta nella giornata di ieri, dall’AMP Isole Egadi, con il direttore, Stefano Donati, che è intervenuto oggi nella sessione che si è aperta alle ore 11.30, sul tema “Le aree marine protette: Iniziative ed Opportunità”.

L’evento, che mira a fornire informazioni e un forum di discussione per avviare un confronto sulle buone e migliori pratiche, e sulle opportunità offerte dalle Aree marine protette per affrontare le sfide della biodiversità, si svolge al Radisson Blu Resort & Spa Malta. Il confronto è stato avviato tra tutti gli addetti ai lavori e i numerosi studiosi presenti, anche attraverso la condivisione delle opinioni e lo sviluppo dei risultati con il pubblico, analizzando le decisioni a livello comunitario e nazionale nell’ottica della creazione di opportune politiche in materia di natura e biodiversità.

Il workshop è organizzato dall’Autorità Ambiente e Risorse Maltese, in collaborazione con l’Ufficio Regionale Europeo della IUCN, per dare più complete chiavi di lettura in relazione alla protezione dell’ambiente marino in linea con la Risoluzione 50 del Congresso Mondiale della Conservazione dell’IUCN, che si è svolta alle Hawaii nel 2016.

“E’ un grande onore, oltre che una responsabilità – commenta il Presidente dell’AMP e sindaco di Favignana, Giuseppe Pagoto – essere stati chiamati dal Ministero dell’ambiente, che ringraziamo, a rappresentare ancora una volta il contesto italiano nel campo delle aree marine protette. Porteremo la nostra esperienza e le nostre best practice, e cercheremo di apprendere quelle altrui per migliorare sempre più il nostro lavoro e il sistema delle aree marine protette europee”.

views:
363
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Convegno organizzato dalla commissione UE e dallo IUCN - "Porteremo la nostra esperienza e le nostre best practice". L’evento si svolge al Radisson Blu Resort & Spa Malta
MarsalaLive