Marsala, assistenza bagnanti: dal 1° luglio attivo il servizio nelle spiagge libere

La Cooperativa Letizia provvederà al reclutamento del personale - Previste 3 torrette di avvistamento: a San Teodoro e prima e dopo il lido Signorino

Marsala – Convocata a Palazzo Municipale stamani la Cooperativa Letizia per la “consegna in via d’urgenza” del servizio di assistenza bagnanti sulle spiagge libere di Marsala. Ne dà comunicazione il settore Servizi Pubblici Locali diretto da Francesco Patti consentendo – di fatto – l’avvio del servizio nei tempi stabiliti all’atto della sua aggiudicazione.

Vale a dire, dal prossimo 1° luglio e fino al 31 agosto, così come si legge nel verbale a firma del tecnico comunale Raffaele Giacomarro (direttore dei lavori) e dalla presidente della Cooperativa Patrizia Messina. Sarà loro cura dare esecutività all’appalto, collocando le previste 3 torrette di avvistamento – una a San Teodoro, le altre prima e dopo il lido Signorino – attrezzati di pattini di salvataggio, reclutando altresì il personale idoneo allo svolgimento del servizio. A tal fine, la stessa Cooperativa alcamese ha comunicato di avere attivato a Marsala una sede operativa in Corso Gramsci.

views:
956
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La Cooperativa Letizia provvederà al reclutamento del personale - Previste 3 torrette di avvistamento: a San Teodoro e prima e dopo il lido Signorino
MarsalaLive