Incontro Psi-Pd su Trapani: “Non abbiamo pregiudizi sul nome di Savona”

"L'incontro, dopo mesi di incomprensioni fra le due forze politiche, è stato utile per una ripresa dei rapporti. Comune il disagio per un situazione senza precedenti determinatasi a Trapani"

Trapani – Stamane, nella sede provinciale del PD di Palazzo Venuti, si è tenuto un incontro tra le delegazioni di Pd e Psi. Oggetto: la situazione politica determinatasi al Comune di Trapani. Per il PD hanno partecipato il segretario provinciale Marco Campagna, il Presidente Christian Emmola e Valentina Villabuona. Per il Psi, la segretaria provinciale Vita Barbera, il segretario comunale Salvatore Pietro Bevilacqua e la componente della segreteria Anna Barbiera.

L’incontro, dopo mesi di incomprensioni fra le due forze politiche, è stato utile per una ripresa dei rapporti. Comune il disagio per un situazione senza precedenti determinatasi a Trapani, con una campagna elettorale caratterizzata da vicende che hanno messo in dubbio i normali processi democratici. La delegazione socialista ha attestato di non avere pregiudizi sul nome di Savona, candidato superstite al ballottaggio, ma ha evidenziato come l’incontro chiesto dal PD avvenga molto in ritardo rispetto ai processi politici in corso.

Il PSI comunque domani terrà una riunione interna per valutare la situazione determinatasi dopo il ritiro di Fazio.

views:
713
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"L'incontro, dopo mesi di incomprensioni fra le due forze politiche, è stato utile per una ripresa dei rapporti. Comune il disagio per un situazione senza precedenti determinatasi a Trapani"
MarsalaLive