Paura sul bus Marsala-Palermo, sudanese ha tentato di far sbandare il pullman

Bloccato da 2 militari in borghese. E' accaduto poco prima della galleria per Segesta. Due militari liberi dal servizio sono subito intervenuti, bloccando l'uomo

Marsala – Un urlo e la corsa verso l’autista. Un giovane sudanese ha strattonato l’autista e tentato di girare il volante. Sono stati momenti di paura sull’autobus Marsala-Palermo, poco prima della galleria per Segesta. Due militari liberi dal servizio sono subito intervenuti, bloccando l’uomo. Pochi minuti dopo sono arrivati i poliziotti della Stradale e anche gli agenti della Digos. Il sudanese è stato fermato. Non è chiaro ancora il movente.

“Stiamo cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti”, dice il questore di Trapani Maurizio Agricola. L’uomo era disarmato, ora si sta cercando di risalire alla sua identità e alle ragioni del suo gesto. Sul caso indagano i magistrati del pool antiterrorismo della procura di Palermo. In questo momento, l’uomo viene ascoltato dagli investigatori nel commissariato di Castellammare del Golfo. Dell’inchiesta si sta occupando il Pm Gery Ferrara.

Il pullman era della ditta “Autoservizi Salemi”, partito alle ore 13.30 da Marsala, aveva fatto tappa all’aeroporto di Trapani-Birgi per poi procedere verso Palermo.

Il mezzo è stato scortato dagli agenti al Commissariato di Castellammare del Golfo per gli accertamenti. L’uomo si trova attualmente in stato di fermo e sotto interrogatorio da parte degli uomini dell’antiterrorismo proprio presso il commissariato Castellammarese.

Precisa il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi: “Allo stato non ci sono motivi per sospettare che sia un atto di natura terroristica. Tuttavia, stiamo svolgendo tutte le indagini necessarie ad accertare la reale natura del gesto, che, al momento, appare riconducibile a motivi personali”.

Sudanese 32enne tenta di far sbandare bus: un tentato suicidio dietro al gesto

views:
12471
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Bloccato da 2 militari in borghese. E' accaduto poco prima della galleria per Segesta. Due militari liberi dal servizio sono subito intervenuti, bloccando l'uomo
MarsalaLive