Un anno di grandi successi per il Liceo classico di Marsala diretto da Antonella Coppola

Dopo il lusinghiero numero di ammessi a partecipare al programma Itaca di Inps, che trascorreranno rispettivamente un anno scolastico negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, altre recenti ammissioni...

Marsala – Un anno di grandi successi per il Liceo classico di Marsala diretto da Antonella Coppola! Dopo il lusinghiero numero di ammessi a partecipare al programma Itaca di INPS, ovvero gli allievi Marco Zarzana e Adele Saladino, che trascorreranno rispettivamente un anno scolastico negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, altre recenti ammissioni a prestigiose istituzioni nazionali ed estere sono pervenute a scuola.

Si tratta, infatti, di Giorgia Faraone che studierà un anno alla Royal Russel di Londra, di Francesca Giuliano, neo matricola della John Cabot American University e di Umberto Caleca selezionato per il Quarto Anno Liceale d’Eccellenza a Rondine.

Per tutti gli studenti ammessi molto ha valso la preparazione olistica, a trecentosessanta gradi, che il liceo classico di Marsala ha saputo dare e la grande attenzione per la lingua inglese che la scuola sostiene: tutti gli studenti ammessi, infatti, vantano una conoscenza della lingua inglese che è stata definita “stunning” dai loro stessi esaminatori.

Quattro degli allievi sopra menzionati infatti frequentano il Liceo classico indirizzo Cambridge International, l’unico a Marsala a consentire la preparazione e il conseguimento delle certificazioni internazionali IGCSE.

Il riconoscimento della scuola come Cambridge International, infatti, non va confuso con la possibilità di seguire corsi e di sostenere gli esami per ottenere le certificazioni che attestano la conoscenza dell’inglese come lingua straniera. La scuola è abilitata infatti ad inserire, nel normale corso di studi, insegnamenti che seguono i programmi della scuola britannica e che implicano l’utilizzo degli stessi libri di quest’ultima.

Insomma, detto in parole semplici, si tratta di studiare le stesse cose dei propri omologhi inglesi e di sostenerne i relativi esami. Questi esami si chiamano IGCSE, acronimo che sta per International General Certificate of Secondary Education. La prestazione di ogni studente è valutata in modo anonimo e imparziale, direttamente in Inghilterra, e il voto dell’esame va da A * a G.

I punti cardine del doppio programma sono due: le scuole si servono di lettori madrelingua che affiancano i docenti di cattedra in lezioni fatte quasi sempre in compresenza e l’adozione dei programmi inglesi. Ogni materia è quindi doppia: si fa in italiano e in inglese in compresenza tra docenti italiani e lettori madrelingua che conoscono la materia insegnata.

Per chi è adatto il programma bilingue Cambridge International? Si tratta di un percorso ideale per gli studenti per tutti i ragazzi/e particolarmente motivati a misurarsi con un programma di studi di respiro internazionale. Un liceo Cambridge International non è infatti for the faint-hearted, ovvero per gli esitanti: nelle ore di insegnamento sono infatti compressi due diversi programmi, per una giornata veramente intensa.

Ogni anno, tra l’altro, sono previsti stage di full immersion all’estero, per avviare in modo intensivo lo studio delle varie materie in lingua. A questi allievi gli auguri più affettuosi e la stima più sincera del Dirigente scolastico e di tutto il corpo docenti dell’I.S. Giovanni XXIII- Cosentino di Marsala.

grandi-successi-per-Liceo-classico-di-Marsala-diretto-da-Antonella-Coppola

views:
4975
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Dopo il lusinghiero numero di ammessi a partecipare al programma Itaca di Inps, che trascorreranno rispettivamente un anno scolastico negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, altre recenti ammissioni...
MarsalaLive