Conclusa la 4^ edizione di I Love Terrasini: intensi momenti di spettacolo

La manifestazione ha offerto intensi momenti di spettacolo, intrattenimento e approfondimento alle decine e decine di migliaia di persone che sono intervenute con grande entusiasmo

Si è conclusa domenica sera la 4^ edizione di ‘I Love Terrasini’, la manifestazione organizzata dall’omonima associazione culturale con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Terrasini dal 22 giugno ha offerto intensi momenti di spettacolo, intrattenimento e approfondimento alle decine e decine di migliaia di persone che sono intervenute con grande entusiasmo per seguire i vari momenti in programma nel palinsesto della kermesse. A presentare le quattro serate dal palco di Piazza Falcone e Borsellino è stata Vittoria Abbenante.

Giovedi la manifestazione era iniziata con il cabaret del noto showman Sasà Salvaggio per poi proseguire con i Los Locos che hanno fatto ballare le migliaia di persone in piazza al ritmo dei loro tormentoni che sono stati nelle hit parade di tutto il mondo negli anni 90 e 2000.

Venerdi, invece, la giornata è iniziata in Piazza Duomo con il primo talk show organizzati dalla redazione di Telesud e dedicato allo sport; condotto dalla giornalista Stefania Renda, gli ospiti sono stati il decano dello sport in RAI Italo Cucci, il calciatore Maurizio Ciaramitaro, coach Giuseppe Macaluso della Volley Terrasini ed il direttore marketing nazionale di Ferrari Club Italia Gaspare Bianco, che ha portato nelle cittadina balneare 4 bolidi di Maranello in esposizione al pubblico. Il tutto in diretta su Radio Time, altro mediapartner dell’evento. Trasferendoci in Piazza Falcone e Borsellino, la serata ha preso il via con gli artisti di Made in Sud e Sicilia Cabaret. Decine di migliaia le persone presenti nella cittadina per assistere alla comicità di Matranga&Minafò, dei 4 Gusti, i Respinti e Rapper Akiz.

Sabato, nel pomeriggio, di nuovo a Piazza Duomo e sempre in diretta sulla storica emittente radiofonica palermitana. Il secondo Talk di Telesud ha avuto come titolo: “Terrasini: un territorio crocevia dello sviluppo turistico”, condotto da Jana Cardinale; gli ospiti sono stati Pietro Vento, direttore di Demopolis, istituto demoscopico fra i più apprezzati in Italia, il vicepresidente di Sicindustria Sicilia e presidente di Confindustria Trapani, Gregory Bongiorno, il sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci ed il senatore Corradino Mineo, ex direttore di RaiNews24. A seguire, un’appendice legata alla sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell’omofobia, alla presenza di Mario Serpa, protagonista del programma Mediaset ‘Uomini e Donne’ e Daniela Tomasino, vice coordinatrice regionale di Arcigay Sicilia. In serata, il deejay set a cura di Fabio Flesca di Radio Time per poi chiudere con Fabio De Vivo di M2O.

Domenica l’ultimo dei tre talk dal tema “Mangiare sano fa bene e previene” condotto dal giornalista e scrittore Ninni Ravazza con la partecipazione dell’assessore alla cultura e spettacolo del Comune di Terrasini Vincenzo Cusumano, del giornalista de La Repubblica inviato in Medio Oriente Alberto Stabile; durante i lavori, l’enogastronauta Giuseppe Giuffré ed il Maestro Fornaio Giuseppe Martinez, fresco di esperienza al G7 di Taormina dove ha servito le sue prelibatezze ai Grandi del Mondo, hanno eseguito un cooking show live servendo al pubblico una tartare di tonno che ha letteralmente deliziato i presenti in Piazza Falcone e Borsellino.

Infine, la sfilata fashion a cura di Luca Lo Bosco, in collaborazione con l’Associazione I Love Terrasini e 6 aziende del luogo che hanno incantato il pubblico di tutte le età con le loro collezioni estate/inverno. Per chiudere, il cabaret di Ernesto Maria Ponte che con la sua comicità ha chiuso il grande successo di questa quarta edizione di I Love Terrasini 2017.

i Love 4

I love 3

I Love 6

i Love 2

I Love 7

I love 5

i love

views:
895
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La manifestazione ha offerto intensi momenti di spettacolo, intrattenimento e approfondimento alle decine e decine di migliaia di persone che sono intervenute con grande entusiasmo
MarsalaLive