Giovedì la presentazione del libro “Il tempo dei nuovi eroi” di Oscar Di Montigny

L’incontro culturale è promosso da Mediolanum Corporate University, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, della Pro Loco “Costa di Cusa” e del Lions club

A Tre Fontane – Giovedì 6 luglio, alle ore 21, all’interno del locale Be Bop a Lula, a Tre Fontane, si terrà la presentazione del libro “Il tempo dei nuovi eroi” scritto da Oscar Di Montigny, direttore Marketing, Comunicazione e Innovazione di Banca Mediolanum, ed edito da Mondadori.

L’autore, noto per aver ideato e divulgato i principi dell’Economia 0.0, in cui coniuga business e management con spiritualità, filosofia, arte e scienza, dialogherà con la prof.ssa Maria Pia Sammartano già docente nel Liceo Scientifico di Mazara del Vallo e autrice di diverse pubblicazioni. Interverrà inoltre, il dott. Francesco Ciravolo, responsabile dell’agenzia di Campobello di Banca Mediolanum.

L’incontro culturale è promosso da Mediolanum Corporate University, nell’ambito dell’iniziativa “Centodieci è cambiamento”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Campobello, della Pro Loco “Costa di Cusa” e del Lions club di Castelvetrano-Selinunte.

Nel saggio “Il tempo dei nuovi eroi”, Oscar Di Montigny formula una serie di riflessioni maturate in anni di esperienze personali e professionali, di incontri significativi con personalità importanti quali Tara Gandhi, il Dalai Lama, Lech Walesa, Gorbačëv, Patch Adams e tanti altri, affrontando l’economia classica da una prospettiva olistica: un’economia sostenibile che esprima la capacità di esistere insieme, nella relazione con il tutto e non soltanto come parte a sé stante. Un’economia basata sul capitale creativo, fondata sulla trasparenza, la gratitudine e la responsabilità. E soprattutto sull’amore, dall’autore stesso definito come “atto economico per eccellenza”.

locandina_presentazione libro Il tempo dei nuovi eroi

views:
422
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’incontro culturale è promosso da Mediolanum Corporate University, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, della Pro Loco “Costa di Cusa” e del Lions club
MarsalaLive