Marco Parrinello: abbreviazione per merito con eccellenza al Liceo “P. Ruggieri” di Marsala

Sembra una storia normale, quella di Marco Parrinello, classe 2000: un adolescente entusiasta della vita e curioso del mondo, che frequenta il quarto anno dello Scientifico...

Marsala – Il suono della sveglia alle 7.00, colazione veloce, un saluto ai familiari e comincia la giornata. Si va a scuola, al Liceo Scientifico, il “P. Ruggieri” di Marsala, scelto per la spiccata attitudine per la fisica e la matematica: tante ore trascorse insieme a compagni e docenti per crescere insieme con loro. Una vita densa di amici, di emozioni adolescenziali, di bella e buona musica, anche di lezioni di pianoforte. E ancora l’impegno in Consulta Giovanile Comunale, in Consulta Provinciale, con Libera.

Sembra una storia normale, quella di Marco Parrinello, classe 2000: un adolescente entusiasta della vita e curioso del mondo, che frequenta il quarto anno di Liceo Scientifico.

Certo, non è molto frequente sbaragliare l’agguerrita concorrenza e classificarsi per le fasi nazionali di tutte le gare per studenti più selettive e qualificate, dalle Olimpiadi della Matematica a quelle della Fisica, ai Giochi Matematici dell’Università “Bocconi”, ai Campionati Studenteschi di Scacchi con la squadra del Liceo, alle Olimpiadi linguistico-matematiche della competizione plurilingue scientifico-matematica Gioiamathesis, ottenendosempre piazzamenti lusinghieri.

Né è frequente avere sempre esiti scolastici eccellenti, in un Liceo che della meritocrazia fa uno dei suoi punti di forza.

Ma Marco fa di più: vuole abbreviare il suo percorso scolastico, per accedere il primapossibile a studi Universitari finalizzati alle sue grandi passioni scientifiche, sa di essere in grado di farcela! Così chiede di fruire dell’”abbreviazione per merito”, riservata dalla normativa vigente ad alunni con un percorso scolastico di ottimo livello efinalizzata all’accesso agli esami di stato alla fine del quarto anno. Dal quel momento il suo impegno si raddoppia e studia in nove mesi quanto è previsto per due anni scolastici. Marco si impegna in classe, sui libri, coi docenti della scuola, partecipa con il Liceo al Campus di Matematica e Fisica organizzato dalla Scuola di Formazione L. Lagrange di Torino e al Progetto Lauree Scientifiche, che il “Ruggieri” da diversi anni segue in collaborazione con l’Università di Palermo, si confronta autonomamente con altri contesti scolastici ed universitari, animato dalla sana “curiositas” di chi studia non per “dovere” nei confronti di genitori e docenti, ma per il piacere e la soddisfazione di ampliare i propri orizzonti.

Oltre alle sue attitudini geniali per le materie scientifiche- dice il Dirigente Scolastico Prof. Fiorella Florio- il vero segreto innato di Marco sta nel locus of control, focalizzato su se stesso. Per cui per qualsiasi naturale difficoltà della vita non perde tempo ad attribuire colpe agli altri o a cause esterne e, con molta umiltà, si impegna al meglio, giungendo sempre al successo e conservando quell’ottimismo di fondo che ne fa un vincente. Partecipa attivamente alla vita socialefacendosi promotore di una idea di democrazia basata non su sterili critiche ma su concreti e costruttivi apporti. Punta di diamante nelle manifestazioni del Liceo basate sul mondo scientifico e digitale, non ha mai negato l’aiuto ai compagni in difficoltà, mettendo in atto una peereducation quotidiana e condividendo coi suoi coetanei anche i momenti ricreativi.

Ci mancherà tantissimo, col suo sorriso accomodante e propositivo! In queste ultime ore di attesa dell’esito degli Esami, che sarà certamente eccellente,gli auguro di coronare tutti i suoi sogni alla Normale di Pisa, lui che è stato e sarà sempre orgoglio del Liceo e dei suoi genitori in modo … “splendidamente normale”.

Marco-Parrinello-Liceo-Ruggieri-di-Marsala

views:
11109
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sembra una storia normale, quella di Marco Parrinello, classe 2000: un adolescente entusiasta della vita e curioso del mondo, che frequenta il quarto anno dello Scientifico...

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

  • Benji & Fede ft. Annalisa - Tutto per una ragione (20%, 46 Voti)
  • Thegiornalisti - Riccione (12%, 28 Voti)
  • Baby K ft. Andres Dvicio - Voglio ballare con te (12%, 27 Voti)
  • Alvaro Soler - Yo contigo, tú conmigo (8%, 18 Voti)
  • Luis Fonsi ft. Daddy Yankee - Despacito (8%, 18 Voti)
  • J-Ax & Fedez - Senza pagare (7%, 17 Voti)
  • Takagi & Ketra ft. Fragola & Arisa - L'esercito del selfie (5%, 11 Voti)
  • Tiziano Ferro - Lento/Veloce (4%, 10 Voti)
  • Francesco Gabbani - Tra le granite e le granate (4%, 10 Voti)
  • Fabio Rovazzi ft. Gianni Morandi - Volare (4%, 9 Voti)
  • Fabri Fibra ft. Thegiornalisti - Pamplona (3%, 7 Voti)
  • Giorgia - Credo (3%, 6 Voti)
  • DNCE ft. Nicki Minaj - Kissing strangers (3%, 6 Voti)
  • Ermal Meta - Ragazza paradiso (2%, 4 Voti)
  • The Chainsmokers & Coldplay - Something just like this (2%, 4 Voti)
  • The Kolors - Crazy (1%, 3 Voti)
  • Enrique Iglesias - Sùbeme la radio (1%, 3 Voti)
  • Marco Mengoni - Onde (Sondr Remix) (1%, 2 Voti)
  • Giusy Ferreri - Partiti adesso (1%, 2 Voti)
  • Katy Perry ft. Migos - Bon appétit (0%, 0 Voti)

Totale Votanti: 231

Loading ... Loading ...
MarsalaLive