Accesso alle Università, protezione internazionale: borse di studio riservate a studenti titolari

Sul sito del Comune il bando emanato dal Ministero dell’Interno. Istanze entro il 16 luglio. Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 24 del 16 luglio 2017

Campobello di Mazara – L’Amministrazione comunale di Campobello rende noto che Il Ministero dell’Interno ha pubblicato un bando per l’assegnazione di 100 borse di studio riservate a studenti titolari di protezione internazionale per l’accesso a corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca nelle università italiane per l’anno accademico 2017-2018. L’iniziativa, promossa mediante un protocollo d’intesa stipulato tra lo stesso Ministero e la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), con la partecipazione dell’ANDISU (Associazione Nazionale degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario), ha l’obiettivo di sostenere il diritto allo studio di giovani studenti e studentesse meritevoli, titolari di protezione internazionale, costretti a interrompere il percorso di studi avviato nel paese d’origine, rappresentando un importante tassello nella strada dell’integrazione.

Il bando è riservato sia agli studenti titolari di protezione internazionale che si iscrivono per la prima volta nel sistema italiano, sia a coloro che intendono proseguire il percorso di studi intrapreso. Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 24 del 16 luglio 2017, accedendo alla pagina http://borsespi.laziodisu.it/ – È possibile, inoltre, consultare il bando collegandosi al sito istituzionale del Comune di Campobello, all’indirizzo www.comune.campobellodimazara.tp.it.

views:
912
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sul sito del Comune il bando emanato dal Ministero dell’Interno. Istanze entro il 16 luglio. Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 24 del 16 luglio 2017

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...
MarsalaLive