Petrosino, Adesso il futuro: “Si avvicina la vendemmia, sottoponiamo a Faraone i gravi disagi”

"Denunciamo con forza la grave crisi economica in cui versa il settore e di conseguenza la città di Petrosino e siamo convinti che senza un intervento serio non si possa andare più avanti"

Petrosino – Abbiamo ripreso a lavorare affinché Petrosino non resti isolata come è avvenuto negli ultimi 5 anni. Stamattina abbiamo incontrato il Sottosegretario del governo Davide Faraone con cui abbiamo parlato di Agricoltura. Si avvicina la vendemmia e come rappresentanti delle istituzioni comunali abbiamo il dovere di sottoporre al governo nazionale i gravi disagi economici in cui versano le nostre cantine e i nostri agricoltori.

Denunciamo con forza la grave crisi economica in cui versa il settore e di conseguenza la città di Petrosino e siamo convinti che senza un intervento serio non si possa andare più avanti. Abbiamo chiesto al sottosegretario un incontro con il Ministro dell’agricoltura perché abbiamo necessità di un piano di intervento e di investimenti da condividere con le cantine di Petrosino che potrebbe portare alla stesura di un contratto di programma agricolo tra cantine, ministero, regione e Cipe.

Abbiamo bisogno di investimenti e di una seria pianificazione e lasciamo ad altri lo spettacolo e le dispute ridicole sui social. A breve come gruppo politico “Adesso il futuro” incontreremo le cantine a cui sottoporremo la nostra idea e ci faremo promotori dell’incontro con il Ministro Martina. La strada che vogliamo intraprendere è difficile ma più di 2000 persone ci hanno dato fiducia. Abbiamo perso le elezioni ma Petrosino non può continuare a perdere.

Gruppo Consiliare “Adesso il Futuro”
Il capogruppo Dott. Vincenzo D’Alberti

views:
1838
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Denunciamo con forza la grave crisi economica in cui versa il settore e di conseguenza la città di Petrosino e siamo convinti che senza un intervento serio non si possa andare più avanti"
MarsalaLive