Marsala, Consiglio comunale: approvati dieci debiti fuori bilancio

Un acceso dibattito politico ha concluso l'odierna seduta del Consiglio Comunale di Marsala. Si torna in Aula giovedì

Marsala – Un acceso dibattito politico ha concluso l’odierna seduta del Consiglio Comunale di Marsala. Presenti gli assessori Anna Maria Angileri e Rino Passalacqua, i lavori – su indicazione del presidente Enzo Sturiano – erano stati avviati con la trattazione di alcuni punti all’OdG riguardanti “riconoscimento di debito fuori bilancio”.

Approvato il prelievo degli atti (dieci), sia il presidente (Vito Cimiotta) che la vice presidente (Luigia Ingrassia) della Commissione Bilancio hanno illustrato gli atti prima di ogni singola votazione, con diversi interventi dei consiglieri presenti. Al termine, sono stati nove gli atti approvati, mentre sull’argomento iscritto al punto 20 dell’OdG il presidente ha sospeso la trattazione rinviandola, per chiarimenti, ad altra seduta.

Successivamente ha preso la parola la consigliera Rosanna Genna per comunicazioni: grave situazione locali Urbanistica, pericolosità via Vecchia Mazara, mercato ittico con postazioni vuote. La stessa Genna, poi, ha avviato un acceso dibattito politico dove sono intervenuti – taluni più volte – i consiglieri Aldo Rodriquez, Alessandro Coppola (ha rimandato la dichiarazione politica del suo gruppo alla presenza del sindaco in Aula), Giusi Piccione, Luigia Ingrassia (ha letto un documento politico del gruppo consiliare di appartenenza), Daniele Nuccio, Enzo Sturiano, Walter Alagna, Giovanni Sinacori, Linda Licari e Rosanna Genna.

A conclusione del dibattito, il vice presidente Arturo Galfano ha chiuso la seduta ed aggiornato i lavori a giovedì prossimo, con inizio alle ore 10,30.

views:
1037
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un acceso dibattito politico ha concluso l'odierna seduta del Consiglio Comunale di Marsala. Si torna in Aula giovedì

Polls

Qual è il tormentone dell'estate 2017?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...
MarsalaLive