A.S.D. Bianco Arancio Petrosino, si dimette Matteo Fabio Anastasi

"Purtroppo a livello calcistico l’unico rammarico che ho è quello (e mi dispiace tantissimo) di non aver avuto l’opportunità di onorare la maglia della prima squadra sul campo"

Al Signor Presidente della A.S.D. B.A. Petrosino, signor Mario Parrinello

A tutti i Soci della A.S.D. B.A. Petrosino

Petrosino – Con la presente, con mio grande rammarico, comunico a Lei Signor Presidente, a tutto il Consiglio Direttivo ed ai soci tutti che a decorrere dal 27 Luglio 2017 rassegno le mie irrevocabili ed immediate dimissioni di tutti i miei incarichi dirigenziali ed anche dalla carica di Consigliere e Socio dell’A.S.D. Bianco Arancio Petrosino, come gia anticipatoVi a mezzo sms e Whatsapp.

Ringrazio ulteriormente il Presidente Mario Parrinello, persona squisita, per bene e di grande spessore umano ed intellettuale, nel cercare di farmi cambiare idea.

Sicuro che Vogliate prendere atto di questa mia decisione seppur sofferta, perché ho passato 2 anni meravigliosi con tutti Voi, sono cresciuto calcisticamente con questa maglia come calciatore prima e come dirigente poi. Da calciatore ho ottenuto e raggiunto i piu alti traguardi che si possano raggiungere a livello provinciale (settore giovanile), la stessa cosa come dirigente però dietro la scrivania ha un sapore diverso, purtroppo a livello calcistico l’unico rammarico che ho è quello (e mi dispiace tantissimo) di non aver avuto l’opportunità di onorare la maglia della prima squadra sul campo, ma ovviamente nel calcio contano tantissimi e svariati fattori e le scelte dell’allenatore vanno sempre rispettate per il bene della squadra e non del singolo.

Vero è che a volte ci sono state incomprensioni tra di noi, come nelle migliori famiglie, ma insieme si è fatto qualcosa di eccezionale che si era perso negli anni passati, e soprattutto far riavvicinare alla gente allo stadio e rendere lo stadio di nuovo vicino alla gente, ciò non toglie che l’ambiente che tutti insieme abbiamo costruito è un ambiente sano dove crescere e dove sicuramente si crescerà ancora di più, raggiungendo ulteriori ambiziosi traguardi. Tanto e vero che abbiamo avuto una visibilità a livello nazionale ed abbiamo suscitato molto gli interessi degli addetti ai lavori e la cosa mi riempie d’orgoglio (ovviamente il lavoro fatto sui social network ha contribuito tantissimo).

L’augurio che io faccio a tutti Voi (Dirigenti, Soci, Allenatori ed atleti), di poter continuare sulla strada già tracciata che sarà certo irta di difficoltà ma che con l’impegno e la disponibilità di ognuno di Voi saprete superare.

Ringrazio nuovamente il Presidente, la Dirigenza, lo staff Tecnico, Gli Atleti, i collaboratori, gli sponsor (in modo particolare malgrado la crisi hanno risposto sempre presente), l’amministrazione comunale del Sindaco Giacalone per l’impegno assunto per aver contribuito a lanciare, supportare e continuare questo bellissimo progetto.

Grazie ancora a tutti Voi per avermi insegnato molto anzi moltissimo e scusate se avete ricevuto poco dal sottoscritto soprattutto nell’ultima stagione ormai alle spalle.

Matteo Fabio Anastasi

views:
1047
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Purtroppo a livello calcistico l’unico rammarico che ho è quello (e mi dispiace tantissimo) di non aver avuto l’opportunità di onorare la maglia della prima squadra sul campo"
MarsalaLive