Carabinieri rinvengono hashish: arresto un uomo di 41 anni

L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo

Partanna – Ieri pomeriggio i militari della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano, nell’ambito di servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti hanno individuato un altro soggetto detentore di sostanze stupefacenti.

Il personale della Stazione di Partanna, comandata dal Maresciallo Andrea Tripodi, ha tratto in arresto Marco Saccomano, 41enne partannese, disoccupato e già noto a questi uffici. Il predetto, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di g.46,10 di “hashish”, parte dei quali erano già suddivisi in dosi, nonché un bilancino di precisione e vario materiale utile al confezionamento e al taglio dello stupefacente. Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, che verosimilmente si terrà nella mattinata di lunedì 31 luglio. L’operazione riconferma che l’ingente flusso di stupefacenti presente anche a queste latitudini, che è opportuno combattere con la repressione giudiziaria e con la consapevolezza della collettività tutta.

SACCOMANO MARCO CL. 1976

views:
1330
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’arrestato, dopo le formalità di rito e su disposizione della Procura della Repubblica, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo
MarsalaLive