“Il Giardino di Niku Niko” e “I Picciotti di Strasatti”: “Abbiamone cura di questo parco”

"Il parco è quel sogno che tutti noi da piccoli avevamo. Per chi come noi è cresciuto 'per strada', ricorda bene che sempre cercavamo un luogo dove poter giocare, un posto nostro, senza..."

Marsala – E’ stato inaugurato meno di una settimana fa il parco giochi “Il Giardino di Niku Niko”, in Piazza San Pio a Strasatti. La fruttuosa collaborazione tra Associazioni e Amministrazione Di Girolamo, ha portato alla realizzazione del progetto cui ha pure contribuito la cittadinanza in occasione di iniziative organizzate da “I Picciotti di Strasatti”. Con il ricavato, sono state acquistate diverse attrazioni; mentre il Comune ha provveduto alla sistemazione dello spazio e alla collocazione dei giochi. E proprio “I Picciotti di Strasatti” vogliono mandare alcuni messaggi alla cittadinanza tutta e fare i dovuti ringraziamenti.

Fabio Costantino: «Far parte del gruppo “I Picciotti di Strasatti” non è solo farne parte e basta, ma è specialmente condividere tante cose: gioie, risate, pianti, emozioni, obbiettivi… Ed un obiettivo è stato raggiunto: “Il Giardino di Niku Niko”. Grazie di vero cuore a tutti e abbiamone cura di questo parco, tanta cura».

Maicol Martinico: «Il parco è quel sogno che tutti noi da piccoli avevamo… Per chi come noi è cresciuto “per strada”, ricorda bene che sempre cercavamo un luogo dove poter giocare, un posto nostro, senza disturbare nessuno. Ora dopo anni gli stessi ragazzi che prima creavano campi di calcio in piccole cave di tufo o che disegnavano con il carbone il gioco della Campana sono riusciti con tanto impegno, creatività ed inventiva a realizzare il parco per tutte le generazioni future. Dopo tante nottate, “bureddrafrarice”, tanto divertimento e collaborazione siamo riusciti a realizzare uno dei progetti più importanti per noi… Lasciando qualcosa che rimarrà nel tempo. “I Picciotti di Strasatti” con l’auto di tutta la contrada sono riusciti a scrivere qualcosa di magnifico nella Storia della nostra contrada».

“I Picciotti di Strasatti” ringraziano, di vero cuore: Hotel Sammartano (il proprietario Pino ha regalato una attrazione, altalena, per il parco giochi); Vivai Pulizzi Matteo (ha donato le piante per il parco giochi); Impresa Edile Giannone; Impianti Anselmi di Pietro Anselmi; Curatolo Centro Fai da Te; Falegnameria M.A.M. design di Giuseppe Mauro e Giuseppe Mannone (Petrosino); Anastasi Regali (Centro Commerciale Mille Stelle); Infissi Palmizi; SculFer di Mario Ferreri e Antonino Scurti; A&D Sport; Bar L’Incontro di Giuseppe Di Girolamo; Manufatti in Cemento “Genovese”; L’angolo del Dolce e Salato; Margarita Cafè; Materiale edile “Emanuele Volpe”; Officina Mobile “Matteo Angileri”; Adriano Gabriele (service); Claudio Giacalone; Vincenzo Anastasi; Prospero Rizzo; Girolamo Tumbarello detto “Mommo” (muratore); le signore Pisciotta e Licari; Peppe Abate; Rosaria Rallo; Massimo Mannone; e tutti gli amici dei “Picciotti” che hanno dato una mano ed un contributo per la realizzazione del parco giochi.

“I Picciotti di Strasatti”: “Il nostro obiettivo, oltre a rendere vivo il nostro quartiere, è quello di riuscire a trasmettere i veri valori della convivialità e l’unione del gruppo, come se fosse una seconda famiglia. Non perdiamo l’occasione di vivere il nostro territorio. Noi mettiamo come sempre a disposizione la nostra forza-lavoro, il nostro tempo e le nostre idee, ma la cosa più importante è che porteremo sempre tanta allegria e voglia di fare qualcosa per la nostra contrada e soprattutto per i nostri bambini”.

“I Picciotti di Strasatti” sono: Adriano Gabriele, Alessandro Gagliano, Alessia Lentini, Brenda Barraco, Calogero Ferreri, Dario Tumbarello, Fabio Costantino, Filippo Palmizi, Flavia Vinci, Francamaria Palmizi, Giovanni Volpe, Giuseppe Ampola, Giuseppe Di Girolamo, Giuseppe Vinci, Ilaria Ampola, Katia Centonze, Leo Morsello, Leonardo Gagliano, Luana Lentini, Maicol Martinico, Marco Gambina, Maurizio Palmizi, Nicoletta Parrinello, Sonia Rizzo, Stefania Ingargiola, Veronica Anselmi.

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (4)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (7)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (6)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (2)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (12)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (10)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (11)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (3)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (8)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (5)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (9)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (1)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (14)

i-picciotti-di-strasatti-il-giardino-di-niku-niko-marsala-parco-giochi (13)

views:
725
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Il parco è quel sogno che tutti noi da piccoli avevamo. Per chi come noi è cresciuto 'per strada', ricorda bene che sempre cercavamo un luogo dove poter giocare, un posto nostro, senza..."
MarsalaLive